Scacchi, Flavio Borgiani vince
il “Memorial Gino Serafini”

CIVITANOVA - Il maestro di casa trionfa alla seconda edizione della manifestazione organizzata dall'associazione Alfiere Nero
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
La premiazione del Memorial Gino Serafini

La premiazione del “Memorial Gino Serafini”

E’ stato un weekend all’insegna degli scacchi quello appena trascorso a Civitanova. E’ andata in scena, ai locali del centro civico di via Crivelli, la seconda edizione del torneo “Memorial Gino Serafini”. La manifestazione si è sviluppata in tre giorni con cinque turni di gioco. In tanti hanno voluto partecipare per onorare la memoria di Gino Serafini, arrivando da fuori regioni per sfidarsi sulla scacchiera. Alla fine, comunque, il titolo di vincitore del torneo rimane in casa visto che a vincere è stato il maestro Flavio Borgiani davanti al maestro Fide Maurizio Brancaleoni di Rimini e al giovanissimo Nicolò Orfini di Teramo. Altro momento importante della manifestazione è stato il torneo per bambini, fasce d’età under 8-10-12 e 14 valido per le qualificazioni ai campionati giovanili del prossimo 2016. Per i ragazzi dell’associazione “Alfiere Nero” si sono qualificati: Tommaso Serafini (figlio di Gino Serafini) per gli under 8, Giuseppe Manni e Eugenia Gattafoni per la categoria under 10. Il torneo era valido anche per l’assegnazione del premio Memorial a due bambini per la fascia di età 8-10 anni e 11-13: un trofeo per il bambino ed un contributo alla famiglia per sostenere le spese scolastiche. Presenti alla premiazione il maestro Internazionale e campione italiano seniores 2015 Fabio Bruno oltre ai proprietari del pub Kika, ideatori della manifestazione. L’attività dell’ “Alfiere Nero” prosegue con i corsi gratuiti per bambini nei giorni di lunedì e venerdì pomeriggio dalle 16:30 alle 19:00 sempre nei locali del centro civico di via Crivelli. Per tutte le informazioni, visitare il sito.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X