Civitanovese, i play off
sfumano al 94′

SERIE D - Al Polisportivo finale di stagione amaro per i rossoblù che nello scontro diretto recuperano due gol al San Nicolò prima di subire il 3 a 2 all'ultimo secondo
- caricamento letture

 

civitanovese san nicolò 2di Maikol Di Stefano

La Civitanovese perde gara e play off al 94’. Una punizione di Chiacchiarelli in campo da 10’ regala la qualificazione al San Nicolò. Un epilogo incedibile a Civitanova, con i padroni di casa sotto di due reti nel primo tempo, in gol Valim al decimo e Iaboni al 46’ della prima frazione.I rossobù  nella ripresa trascinati da un grande Margarita accorciano prima le distanze con lo stesso numero 8 che poi trova il rigore del pareggio realizzato  da Pintori. Finisce così la stagione dei ragazzi di mister Giorgio Carrer a cui il cuore oltre l’ostacolo non basta.

Inizio promettente degli ospiti che partono subito col piede sull’acceleratore. Al 5’ discesa sulla destra di Bartolini, il quale entra in area e libera la conclusione, palla sull’esterno della rete. Passano 120’ e a provarci è Iaboni dai venticinque metri, Silvestri blocca. I teramani insistono e sfiorano ancora il vantaggio, conclusione dai venticinque metri di Petronio  che sibila il palo. E’ il preludio al gol ospite, al 10’ discesa di Valim sulla sinistra che si accentra e conclude, palla all’angolino alla destra di Silvestri e San Nicolò in vantaggio. La risposta dei rossoblu è affidata al solito Degano che su punizione impegna Lupinetti. Gara bellissima e su ritmi veramente alti, al 14′ Incredibile palla gol per il San Nicolò. Errore di Bigoni che manda in porta Moretti che a tu per tu con Silvestri calcia inaspettatamente a lato. Ospiti all’assalto al 18’ sugli sviluppi di un corner dalla sinistra, De Santis prende il tempo a tutti e colpisce a butta sicura, risposta superlativa di Silvestri che con la mano di richiamo devia in corner. Civitanovese che prova a scuotersi intorno al 20’, discesa sulla sinistra di Shiba e conclusione in corsa dello stesso numero 9 rossoblu, palla che fa la barba al palo e termina a lato con Lupinettibattutto. 25′ Occasione colossale per la Civitanovese. Angolo dalla destra di Degano, uscita a vuoto di Lupinetti. Palla che arriva sui piedi di Morbiducci, il suo tiro cross viene deviato da Bigoni, ma sulla linea Micolucci libera. Gara che complice anche il gran caldo scende d’intensità. Fino al 46’ quando Passalacqua entra in collisione con Bartolini, nessun dubbio per il direttore di gara e rigore. Sul dischetto va Iaboni che spiazza Silvestri e squadre a riposo.

civitanovese san nicolò 3Ripresa che si apre su ritmi blandi. Al 10’ Ruzzier sfonda sulla destra e conclude, ma Lupinetti devia in corner. Sugli sviluppi dello stesso i rossoblu accorciano le distanze. Degano dalla bandierina serve Margarita che in area di testa trafigge l’estremo difensore ospite. La Civitanovese è sempre più nel segno di Margarita. Al 20’ progressione da centrocampo del numero 8 rossoblu, che in corsa salta tre avversari e dal limite esplode un destro destinato all’incrocio dei pali, stupenda la risposta di Lupinetti che mette in corner. Rossoblu sempre all’attacco, al 32’ Margarita sfonda sulla sinistra, entra in area e viene stesso da Mbodj, cartellino giallo per il difensore ospite e calcio di rigore. Sul dischetto va Andrea Pintori da poco subentrato a Di Pentima. Rincorsa, conclusione e rete del pareggio. La rete che manda la Civitanovese ai play off fino a dieci secondi dalla fine, quando una punizione dal limite del neo entrato Chiacchiarelli. Sinistro magistrale e palla sotto l’incrocio dei pali. San Nicolò che vince gara e vola ai play off.

civitanovese san nicolòIl tabellino:

Civitanovese: Silvestri 5, Passalacqua 5, Di Pentima 5.5 (10St Pintori 6), Bensaja 6, Morbiducci 6, Bigoni 5, Ruzzier 6.5 (42’St Ficolas.v), Margarita 8, Shiba 6.5, Degano 6, Forgione 6. All: Giorgio Carrer

San Nicolò: Lupinetti 6.5, D’Orazio 6, Pretara 6, Micolucci 6, Mbodj 5 (38’St Di Santes.v), Petronio 6, Moretti 6, De Santis 6.5, Bartolini 6.5 (28’St Gabrieli 6), Iaboni 7 (42’St Chiacchiarelli 7), Valim 7.
All: Massio Epifani

Reti: 10’Valim, 47’PtIaboni, 13’ St Margarita, 33’St Pintori (R), 49’St Chiacchiarelli.

Ammoniti: Ruzzier(C), Di Pentima (C),  Moretti (SN), Passalacqua (C), Lupinetti (SN), Shiba (C) Degano (C), Iaboni (SN). Mbodj (SN), Morbiducci (C)

Corner: 8– 5

Recupero: 1’+ 4’

Spettatori: 500 Circa.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X