Quinto furto al laboratorio analisi
Il messaggio del proprietario ai ladri:
“Fate un danno alla comunità”

CIVITANOVA - Ignoti hanno rotto la serratura d'ingresso, scardinato la maniglia e si sono introdotti all'interno dello studio
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Il laboratorio analisi Piratoni in corso Umberto

Il laboratorio analisi Piratoni in corso Umberto

Ladri al laboratorio analisi di Civitanova, il proprietario lascia un messaggio. «Fate un danno alla comunità», riporta il cartello appeso in corso Umberto I nell’attività di Raffaele Piratoni. Proprio il titolare, stufo delle continue effrazioni subite negli ultimi due anni, ha preso carta e penna lasciando così un messaggio agli autori del furto. «Stimati signori ladri – riporta integralmente il cartello – dopo 5/6 visite si spera che vi siate resi conto che chi lavora con la mutua non ha soldi in cassa. Le attrezzature presenti sono della comunità e qualsiasi danno arrecato ad esse è un danno per voi, per i genitori, per i parenti e per tutti noi. Grazie». L’altra sera alcuni ignoti hanno rotto la serratura d’ingresso, scardinato la maniglia e si sono introdotti all’interno dello studio che fa ricerche cliniche e esami diagnostici. Misero il bottino, solo qualche spiccio.

(l.b.)

furto laboratorio analisi (1)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X