L’addio di Sarnano a Lorenzo Miliucci

L'operaio del Comune, 57 anni, è morto dopo un breve ricovero in ospedale
- caricamento letture
Lorenzo Miliucci

Lorenzo Miliucci

E’ morto ieri pomeriggio Lorenzo Miliucci, 57 anni, operaio del comune di Sarnano. L’uomo aveva accusato alcuni giorni fa un malessere che lo ha poi portato al ricovero d’urgenza all’ospedale di San Benedetto dove la situazione è rapidamente precipitata: è deceduto ieri intorno alle 18, senza che i medici potessero fare niente per salvarlo. Lorenzo Miliucci era conosciutissimo in paese, rispettato da tutti. Svolgeva la professione con serietà, dedizione e competenza. La sua più grande passione era la caccia. «Per noi questo è momento di grande dolore – afferma il sindaco di Sarnano, Franco Ceregioli – Tutta l’amministrazione si stringe attorno al dolore della famiglia per la scomparsa del caro Lorenzo. Lo ricordiamo come lavoratore instancabile e sempre disponibile. Non si è mai tirato indietro ogni  volta che c’è stato bisogno della sua professionalità. Ha dato un contributo fondamentale alla realizzazione e alla manutenzione delle opere pubbliche sarnanesi». Lorenzo Miliucci lascia la moglie Fiorella e i figli Marco e Sofia. I funerali si svolgeranno domani pomeriggio alle  15 all’abbazia di Piobbico, dove la salma si trova esposta dalla tarda serata di ieri.

(Ma. Cen.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X