Metà incasso di Lube-Milano
verrà donato in beneficenza

VOLLEY E SOLIDARIETA' - La società biancorossa ha deciso di aiutare il reparto di pediatria dell'ospedale di Civitanova
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

BeneficenzaLa Lube scende di nuovo in campo a braccetto con la solidarietà. La società campione d’Italia donerà in beneficenza metà dell’incasso della gara in programma domani contro Milano (leggi l’articolo di presentazione). L’obiettivo è quello di sostenere un progetto promosso dal Comune di Civitanova e finalizzato ad istituire presso il reparto di pediatria dell’ospedale civile civitanovese un ambulatorio per la diagnosi ed il follow up delle cardiopatie congenite infantili. Le cardiopatie congenite sono tra le malformazioni congenite più frequenti. Numerosi studi dimostrano che l’incidenza delle cardiopatie congenite è intorno a otto casi per mille nati vivi, per cui, in considerazione della natalità italiana degli ultimi anni si può stimare che attualmente in Italia nascono circa 4 mila neonati all’anno con cardiopatia congenita.
Il progetto è stato presentato nel corso di una conferenza stampa indetta dal primo cittadino Tommaso Claudio Corvatta, ed è dunque volto a dotare anche il territorio della provincia di Macerata di un servizio di fondamentale importanza per la salute dei bambini. Attualmente, infatti, l’unico centro delle Marche a cui è deputata la diagnosi e la cura delle cardiopatie congenite, che si verificano in conseguenza di un’alterazione del normale sviluppo del cuore dell’embrione che si forma nelle prime 4-10 settimane di gravidanza, si trova presso l’ospedale regionale a Torrette di Ancona. I costi previsti per raggiungere l’obiettivo si aggirano sui 40 mila euro e la società biancorossa informa che i biglietti per seguire la gara sono ancora a disposizione al botteghino del Pala Civitanova oggi pomeriggio dalle 15.30 alle 18.30 e domani (domenica) dalle 9 alle 12 e dalle 15.00 fino all’inizio del match, fissato per le 18.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X