Pazzi stende il Trodica

ECCELLENZA - La formazione di Morreale sconfitta 1 a 0 dalla Folgore capolista. Decisiva la rete di testa dell'attaccante
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Cristian Pazzi

Cristian Pazzi

Arriva a casa della Folgore capolista la prima sconfitta del Renzo Morreale 2.0 sulla panchina del Trodica. I biancocelesti cadono al “La Croce” di Montegranaro, decide un colpo di testa del solito Cristian Pazzi allo scoccare dell’ora di gioco. Dopo cinque pareggi nel 2015 arriva la prima sconfitta. Ci può stare un ko al cospetto della capolista, ma i risultati delle avversarie consegnano una classifica che, a nove turni dal termine, vede Bartolucci e compagni in zona playout: la vittoria manca da dieci partite, urge quanto prima un’inversione di tendenza.

Il tabellino:

FOLGORE FALERONE MONTEGRANARO (4-3-1-2): Chiodini; Cento, Palmarini, Bolzan, Bordi; Ciko (43’ st Pelliccetti), Boateng, Mandorlini; Trillini (38’ st Tidiane); Donzelli, Pazzi. A disp: Ferretti, Marziali, Muca, Mudimbi, Gasparini. All. Bolzan.
TRODICA (4-2-3-1): Zallocco; Castracani, Ortolani, Mengo, Polinesi (43’pt Ciucci); Meschini, Petruzzelli; Maddaluno (18’s.t. Mariani), Dell’Aquila, Tartabini; Bartolucci. A disp. Bonifazi, Lambertucci, Tenace, Leaua, Fontana. All.: Morreale.
ARBITRO: Marco Scarpetti di San Benedetto del Tronto (Fiammetta – Morganti)
RETE: 17’s.t. Pazzi
NOTE: spettatori 250 circa. Ammoniti: Mengo, Meschini, Dell’Aquila, Ciucci.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



Donazioni
Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X