Assunzioni all’Assem, l’opposizione: “Bando irregolare”

SAN SEVERINO - Una Città da vivere ha presentato un'interrogazione e chiede all'amministrazione di sospendere i concorsi per tre nuovi dipendenti"
- caricamento letture
Gilberto Chiodi

Gilberto Chiodi

L’Assem spa di San Severino assume  3 persone destinate all’ufficio tecnico, all’ufficio amministrativo e al settore fognario. Il provvedimento non piace però al gruppo consiliare Una Città da vivere che ha presentato una interrogazione chiedendo spiegazioni.
«L’avviso di selezione e la selezione stessa  – fanno presente – per l’assunzione del personale che si terrà da domani al 12 gennaio mostra evidenti imprecisioni tali da poter rischiare di far impugnare il bando stesso da parte di candidati.
Infatti con l’interrogazione si chiede al Comune se intende sospendere i concorsi in ragione della mancanza del cosiddetto “atto di indirizzo” che dovrebbe adottare l’Ente al fine di contenere il costo del personale della propria società partecipata Assem spa. Inoltre nello stesso bando è previsto che per poter essere ammesso alla seconda prova occorre aver ottenuto un punteggio (alla prima prova) di almeno 18/30, quando invece la norma prevede almeno 21/30 o equivalente.
Questi due aspetti, insieme ad altri, esporrebbero l’Ente e la società a ricorsi tali da poter rischiare l’annullamento dello prova ed anche un risarcimento dei danni.
La situazione pertanto, denunciata in tempo, può essere sistemata ed adeguata al vigente quadro normativo e soprattutto eviterebbe problemi importanti successivamente.
Questi aspetti, tuttavia avrebbero dovuto essere valutati dalle rispettive Commissioni di esame e dai commissari nominati.
La sollecitazione, inviata anche all’Assem spa, ha lo scopo di evitare errori nelle procedure di assunzioni e soprattutto di evitare che l’Ente possa pagare danni per possibili irregolarità amministrative».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =