Recanatese, pari tra gli sbadigli
con la Jesina

SERIE D - Al Tubaldi 0 a 0 tra leopardiani e leoncelli. Annullato, tra le proteste, un gol a Marolda
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Solo un pari per la Recanatese

Solo un pari per la Recanatese

di Oreste Cecchini

Ancora rinviato l’appuntamento con la vittoria. Il derby tra Recanatese e Jesina finisce con il risultato ad occhiali. Derby che si è trascinato tra uno sbadiglio e un altro, pochissime le emozioni nel corso dei novanta minuti. A dire il vero la partita aveva subito offerto un’emozione quando Agostinelli trova il varco per lanciare Marolda pronta la girata in rete ma altrettanto fa il guardialine con la bandierina alzata. Rabbia e delusione per i locali sembrerebbe il preludio per una giornata favorevole, le premesse ci sarebbero tutte con il cambio tecnico che spesso coincide con altrettanti succesi ma stavolta cio’ non si avvera. Continuando con le poche emozioni da registrare al ‘7 un lungo lancio di Scartozzi in area per Galli che perde l’attimo buono e alla fine Tavoni si salva in angolo. Al ’21 azione quasi analoga ma Galli decentrato tira in bocca al portiere. Jesina viva alla mezzora su angolo per gli ospiti svetta in area Cardinalli M ma la mira non e’ buona. La Recanatese risponde con un isidioso tiro di Agostinelli, fuori di poco, ma la palla goal piu’ insidiosa sul finale di tempo: Comotto manda in area per Di Iulio tiro d’istinto ma Tavoni smanaccia sul fondo. Ripresa con ritmi sempre bassi: al ‘6 Marolda in area prima di cadere riesce a calciare ma d’istinto Tavoni manda in angolo. La squadra ospite si rende minacciosa con Trudo appena entrato dalla sinistra prova a sorprendere Verdicchio, ma buon per lui che la pallla si perde di poco a lato, e poco dopo dalla distanza ci riprova Cardinali con tiro che fa la barba al palo. Nel finale si riportano in avanti i locali prima Marolda viene anticipato dall’uscita di Tavoni e al 40’ su un cross di Bruciapaglia svetta Marolda ma la sua inzuccata viene deviata ancora in corner.

il tabellino:

Recanatese: Verdicchio-Mosconi-Bruciapaglia-Scartozzi-(Traini)-Comotto-Narducci-Rapaccini-Di Iulio-Galli (Agostinelli L)-AgostinelliM-Marolda all.Magrini.

Jesina: Tavoni-Calcina-MariniFrulla-Tafani-Tombari-Carnevali(Sassaroli)-Cardinali N-Traini-Francia-Cardinali M (Trudo) all. Bacci.

Arb.Borriello (Torrre del Greco).

Note: spett 400 circa. Angoli 5-4. Ammoniti Narducci-Bruciapaglia-Agostinelli M-Marini.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X