Montalbano vuole tornare a sorridere
Sabato sfida contro Perugia

VOLLEY - Dopo il turno di riposo, i ragazzi di coach Bernetti sono pronti per superare la formazione umbra
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
La formazione del Montalbano

La formazione del Montalbano

Smaltita la delusione per la sconfitta contro la Monini Spoleto, in casa Medea Montalbano il mirino è ora centrato sulla prossima giornata di campionato, l’ottava, che vedrà i bianco verdi impegnati sabato 6 dicembre in casa alle 18 contro la Ledlink Perugia. Il turno di riposo osservato dai ragazzi di Francesco Bernetti nella settima giornata, ha consentito di lavorare in modo più assiduo e mirato in palestra sulle carenze e le situazioni di gioco da migliorare emerse dopo le prime partite e ha ridefinito la classifica nella parte alta dopo le ultime gare. Spoleto si dimostra imprendibile a punteggio pieno (18 punti in seri partite disputate) e alle spalle degli umbri provano a tenere il passo Montorio al Vomano (16 punti) e Paoloni Appignano (15 punti) entrambe però con sette gare all’attivo, davanti proprio alla Medea (12 punti in sei gare) e Offida a quota 11, per una classifica che risente delle logicamente del diverso numero di partite di ognuna. La Ledlink Perugia, prossima avversaria della Medea, è tornata alla vittoria (3-0 al Tuscia Team Viterbo) dopo un periodo per nulla positivo e staziona a quota 10 punti con sei partite disputate, dunque la gara di sabato prossimo rivestirà un’importanza rilevante per la classifica di entrambe, con la Medea decisa a riprendere la marcia e riportarsi in zona playoff, distanziando le inseguitrici e mettendo in carniere punti pesanti per la salvezza. Non riesce a scuotersi dal suo momento negativo la serie D di Ettore Martusciello che ha rimediato un’altra sconfitta nell’ottava giornata del girone B di categoria. A Macerata i ragazzi bianco verdi sono stati sconfitti dalla Cari Loreto per 3-0 (16-25, 23-25, 22-25), quarto stop consecutivo, in una gara che ha visto gli ospiti prendersi il primo set senza difficoltà, e vera lotta solo negli altri due parziali che, come accaduto anche nelle ultime uscite, hanno visto Manduca e compagni cedere sempre sul finale per peccati di gioventù e di inesperienza. La sconfitta con i lauretani costa cara al Montalbano che scivola in ultima posizione nel girone con sette punti in compagnia di Polverigi e la zona play off, occupata proprio da Loreto al quarto posto, distante solo due punti. Le possibilità di rientrare in una seconda fase di fascia alta ci sono tutte ma urge un’inversione di tendenza e il ritorno alla vittoria a partire dalla prossima partita, prima del girone di ritorno, sabato 6 dicembre sul campo di Polverigi, già battuta all’andata per 3-1 a Macerata. In casa Montalbano sono entrati nel vivo anche i tornei giovanili di categoria. L’Under 19 ha iniziato il cammino nel girone B con la sconfitta 3-0 sul campo della Cari Loreto, bilanciata poi dal successo 3-1 interno con la Paoloni Appignano, prossimo appuntamento ancora in casa il 10 dicembre con la Libertas Jesi. Nel girone C di Under 17 i bianco verdi sono stati sconfitti per 3-0 all’esordio a Montecassiano, mentre le due formazioni di Under 15 hanno ottenuto risultati diametralmente opposti nelle prime due uscite. Nel girone D doppio successo bianco verde per la squadra A per 3-2 in casa del Volley Potentino e per 3-1 in casa sulla Lube B, e nel girone C, invece, doppia sconfitta per la formazione B, 3-1 in casa contro Osimo e 3-0 esterno a San Severino Marche.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X