“Regalati la città”: 102 eventi
per festeggiare il Natale a Macerata

FESTA - Presentato il cartellone delle iniziative natalizie. Capodanno in piazza con la disco music anni 70/80 e i dj storici del Tartaruga Enrico Filippini e Diego Domenella
- caricamento letture
natale mc 1

L’assessore Stefania Monteverde presenta il programma delle festività natalizie 2014

 

di Claudio Ricci

Più di 100 eventi, 15 associazioni coinvolte e un Capodanno revival con i dj storici del club Tartaruga e la voce di Veronica Key. Gli ingredienti del Natale a Macerata sono pronti, sta ora ai maceratesi miscelarli con sapienza, onde evitare l’abbuffata tipica delle feste natalizie.“Regalati la città. Macerata ti sorprende” è lo slogan scelto dall’amministrazione comunale per il programma organizzato in collaborazione con associazioni e cittadini. «Macerata è una sorpresa che può essere un dono perché è con questo spirito che dobbiamo affrontare il Natale – ha commentato l’assessore alla Cultura Stefania Monteverde, presentando il programma – Una città che si dona a noi con oltre 100 eventi, per la maggior parte gratuiti. Un Natale per stare bene, pensare e godersi tutti gli spazi della città. Un Natale per tutti».

natale in città 2

“Regalati la città”: Più di 15 le associazioni che hanno contribuito al programma

mercatini_natale_2013_macerata (2)Si spazia dalle proposte tradizionali a iniziative originali, con concerti, mercatini, il Barattolo con le sue mille proposte, la danza, la stella di San Giuliano, momenti di solidarietà, il canto della Pasquella, il Villaggio di Babbo Natale nel borgo di Ficana, il ventennale di Libriamoci – festival del libro illustrato agli Antichi Forni, la festa della befana il 6 gennaio, il teatro tradizionale e quello della Comunità al Lauro Rossi, fino ai momenti dedicati ai bambini dove non mancherà l’appuntamento con “Un tappeto di libri”, già iniziato ieri sera alla biblioteca Mozzi Borgetti. Il clou di quest’anno, sarà il capodanno in piazza organizzato dalla pro Loco Macerata all’insegna della disco music ’70-’80 con soul e blues. Ospiti d’onore Enrico Filippini e Diego Domenella animatori degli anni d’oro del Tartaruga, epico club del centro cittadino. La pista, che sarà allestita in piazza della Libertà con tanto di “shining disco ball” (la palla luccicante che rotea sopra la testa di John Travolta nel film “La Febbre del Sabato sera” ), verrà scaldata dalla voce di Veronica Key. La nota cantante accenderà i primi fuochi d’artificio ispirandosi alle colonne soul e funky dei 70-80: da Areth Franklyn a James Brown. Ampio spazio poi all’attesa apertura del museo d’arte moderna del piano nobile di palazzo Buonaccorsi in programma domenica prossima 7 dicembre (leggi l’articolo). Insomma, sotto all’albero già illuminato in piazza della Libertà, i pacchi da scartare per chi è in cerca di sorprese abbondano. Basta dare un’occhiata al programma, disponibile già da domani sul sito del Comune.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X