B-Chem a Corigliano per difendere la leadership

VOLLEY A2 - I ragazzi allenati da coach Graziosi impegnati contro la Caffè Aiello
- caricamento letture
Coach Graziosi della B-Chem

Coach Graziosi della B-Chem

Sesto turno di Serie A2 UnipolSai molto impegnativo per la B-Chem Potenza Picena. Domani (domenica 23 novembre, ore 18) i biancazzurri sfideranno la Caffè Aiello in Calabria. Una trasferta proibitiva che ha imposto al gruppo la partenza nella mattinata di oggi. Primi in classifica a 11 punti in coabitazione con Vibo Valentia e Ortona, gli uomini di coach Gianluca Graziosi intendono espugnare per la prima volta il PalaCorigliano. Un’impresa non facile in un ambiente così caldo e contro una delle squadre più insidiose nel torneo cadetto. Il collettivo di Daniele Ricci ha un gap di due punti in classifica nei confronti dei potentini e farà di tutto per centrare il sorpasso. Forti del primato in graduatoria, capitan Miscio e compagni non si lasciano intimorire anche perché la situazione in infermeria è meno critica rispetto alla settimana scorsa. L’opposto Federico Moretti di nuovo in forma, mentre gli schiacciatori Lorenzo Gemmi e Cristian Casoli sono sulla via del recupero.

L’AVVERSARIO – Volto rinnovato per la Caffè Aiello con ben 11 innesti in un roster di 13 elementi. Rimasti alla base solo il libero “made in Corigliano” Daniele Casciaro e capitan Giacomo Tomasello, alla sua nona stagione con la casacca rossonera. I cambiamenti si sono resi necessari per riscattare una stagione altalenante chiusa con l’eliminazione agli ottavi dei playoff per mano della B-Chem Potenza Picena. La Società dei presidenti Cilento e Gallo si sono affidati a una guida tecnica di grande esperienza come Daniele Ricci, coadiuvato dal vice Tony Bove. In organico tutti giocatori ad alta affidabilità: lo schiacciatore ceco Michal Hrazdira, gli ex Lugano Romolo Mariano e Felipe Banderò. Poi tanti giovani di valore come il nazionale australiano Samuel Walker e i palleggiatori Marco Izzo e Fiorenzo Colarusso. Con Giacomo Tomasello, formano il reparto centrale Michael Menicali e Lorenzo Calonico, mentre l’ex Cagliari, Filippo Taliani, chiude la coppia dei liberi. All’esordio in categoria il baby talento locale Daniele Lavia.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =