Tradito dalla moglie,
minaccia il rivale con una pistola

MONTE SAN GIUSTO - E' successo alla vigilia di San Martino fuori da un'azienda di pellami. Un 55enne ha impugnato l'arma contro un 48enne di Morrovalle. Indagano i carabinieri
- caricamento letture
Foto d'archivio

Foto d’archivio

Scopre una relazione extraconiugale della moglie e preso dalla gelosia minaccia il rivale con una pistola. E’ successo a Monte San Giusto. Qui, fuori da un’azienda che lavora pellami, un siciliano di 55 anni ha atteso l’uscita di un uomo di Morrovalle, di 48 anni, colpevole di aver avuto una storia con la sua consorte. Arma in pugno l’ha minacciato senza sparare. E’ nata una colluttazione tra i due terminata con la fuga del pistolero quando ha sentito le sirene dei carabinieri chiamati da alcuni passanti che hanno assistito alla scena. L’episodio è di lunedì pomeriggio, proprio alla vigilia di San Martino. Il siciliano, originario di Enna ma residente a Torino, avrebbe scoperto il tradimento tramite Facebook. Partito dal Piemonte è arrivato nelle Marche per farsi giustizia a modo suo. Chissà come sarebbe finita se non fossero arrivati i carabinieri. Rintracciato verrà denunciato per minaccia aggravata. Sono in corso accertamenti da parte dei militari di Morrovalle, dove il 48enne ha sporto denuncia.

(Servizio in aggiornamento)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X