Va a ritirare le pizze d’asporto,
gli rubano il cellulare dall’auto

CIVITANOVA - Due malviventi hanno aperto la portiera e con una mossa repentina hanno portato via il telefono lasciato sul sedile. Sulla vettura c'era la moglie dell'uomo che non ha fatto in tempo a fermare i ladri
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

poliziaVa a comprare due pizze da asporto e mentre è in pizzeria due ladri gli rubano il cellulare che aveva lasciato in auto. Una cena che è andata di traverso ad una coppia di Civitanova. Intorno alle 20 di ieri sera, un uomo era andato in pizzeria a ritirare due pizze d’asporto, lasciando l’auto parcheggiata poco distante e, ad aspettarlo, sua moglie seduta sul sedile posteriore della vettura. Colta di sorpresa, la donna non ha potuto fare niente quando due persone, con una mossa repentina, hanno aperto la portiera dell’auto e rubato il telefono del marito, lasciato sul sedile per quei pochi minuti in cui l’uomo si è assentato per andare in pizzeria. La coppia non ha potuto fare altro che chiamare la polizia, che ora indaga sul furto.

(C. R.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X