Calcio, l’ordine degli Ingegneri di Macerata tra le prime otto al campionato nazionale

Cammino fermato dalla sconfitta per 1-0 subita a Caserta contro i colleghi di Firenze
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Ordine Ingegneri

La formazione degli Ingegneri

Ottimo piazzamento della squadra dell’Ordine degli Ingegneri di Macerata al XXIII Campionato Nazionale di Calcio degli Ordini degli Ingegneri d’Italia svoltosi a Caserta. La compagine maceratese, sotto la guida dei tecnici Alessandro Mecozzi e Enzo Leonardi, assistita dal massaggiatore Nicola Ferraro, nel mese di giugno aveva vinto il girone di qualificazione precedendo le squadre di Bari, Cagliari e Catania, ma nella successiva fase di settembre ha mancato per un soffio l’accesso alla semifinale. Nel proprio girone i maceratesi si sono piazzati al secondo posto, dietro l’Ordine di Firenze, dopo aver pareggiato 2 a 2 con Catanzaro e vinto 1 a 0 con Roma (vice campione d’Italia 2013). Per la squadra di Macerata, l’unica sconfitta in tutto il campionato è stata quella patita per 1 a 0 con i viola fiorentini al termine di un incontro estremamente equilibrato. Soddisfazione comunque di tutti i partecipanti e del Consiglio dell’Ordine degli Ingegneri di Macerata per essersi piazzati comunque tra le otto migliori squadre d’Italia. Le reti della fase finale sono state realizzate da Tardella, Ronci e Marconi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X