Civitanovese in Abruzzo
per iniziare la stagione
Arriva l’attaccante Amodeo

SERIE D - I rossoblu hanno iniziato ad allenarsi a Campo di Giove dove rimarranno fino al 12 agosto. In programma anche un'amichevole col Pescara, prima di ferragosto. Rinforzo in attacco per il tecnico Mecomano
- caricamento letture
Civitanovese

La rosa al completo al primo giorno di preparazione

L'attaccante Amodeo alla Civitanovese

L’attaccante Giovanni Amodeo approda alla Civitanovese

di Maikol Di Stefano

E’ iniziata ufficialmente la stagione sportiva della Civitanovese. La rosa rossoblu, infatti, si è ritrovata ieri alle ore 18.20 all’Hotel Abruzzo a Campo Di Giove, sede del ritiro. Da stamattina, con la prima seduta guidata del neo mister Antonio Mecomano, i 26 calciatori convocati hanno cominciato a sudare in vista del prossimo campionato di Serie D. La Civitanovese resterà nella cittadina in provincia dell’Aquila fino al 12 agosto, poi per tre giorni lo spostamento a Popoli con la probabile amichevole conclusiva contro il Pescara, alla vigilia di Ferragosto.  Seguirà per i rossoblu qualche giorno di riposo, prima di riprendere i lavori il 18, sul sintetico del Polisportivo a Civitanova. La squadra si presenteranno ai nastri di partenza come otusider, dopo la salvezza nello scorso campionato ottenuta all’ultima giornata. Su questo argomento ha detto la sua proprio il tecnico Mecomonaco: “Questo alle porte sarà un anno fondamentale per la Civitanovese e per noi tutti. Siamo infatti qui per onorare una società prestigiosa, pertanto chiedo a tutti i componenti la massima serietà. Ognuno di noi deve essere stimolato a vivere con entusiasmo questa nuova avventura. La dirigenza, dal canto suo – prosegue il neotecnico rivierasco – ha impartito un significativo colpo di immagine esigendo una totale professionalità in tutti i settori. Pertanto noi non possiamo assolutamente esimerci dall’entrare in questo ordine di idee: nel calcio come nella vita ci sono delle regole, il mio modus operandi sarà il solito, parlare poco e lavorare sul campo”. Nella prima giornata di ritiro gli unici a lavorare a parte sono stati i giovani Camerlengo e Tofani. Il primo bloccato da un fastidioso problema alla schiena, mentre il secondo ancora alle prese con il recupero dall’infortunio della passata stagione

L'attaccante Amodeo alla Civitanovese

L’attaccante Giovanni Amodeo approda alla Civitanovese

C’è, tuttavia, un motivo in più per sorridere per i tifosi: l’arrivo dell’attaccante Giovanni Amodeo, classe ’82, con un curriculum di altissimo livello. Per lui la scorsa stagione 20 presenze e dieci gol con la maglia del Piacenza nel campionato di Serie D. Amodeo ha totalizzato in totale 125 presenze e 66 gol tra i professionisti, mentre sono bene 219 le apparizioni e 173 reti fra Eccellenza e Serie D. Sul fronte societario intanto arriva una novità per il settore giovanile. La Civitanovese ha infatti ufficializzato l’ex Porto Potenza Francesco Morgese quale nuovo segretario del settore giovanile rossoblu.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Preparazione Cvitanovese



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X