Un altro giovane per il Volley Potentino
Ecco il centrale Augusto Quarta

VOLLEY A2 - L'ex Carpi prenderà il posto di Matteo Zamagni
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Il centrale Quarta

Il centrale Quarta

Un giovane talento tira l’altro. A pochi giorni dalla chiusura del mercato il Volley Potentino si assicura anche il centrale emiliano Augusto Quarta, nato a Bologna nel ’93 e alto 199 cm. Il nuovo arrivato è cresciuto nelle formazioni giovanili della sua regione, prima con la Gran Zinella Bologna, poi con i pari età della Copra Elior Piacenza per due anni. Periodo in cui ha giocato insieme a Denis Alikaj, promettente opposto approdato pochi giorni fa in biancazzurro come vice-Moretti. Molto abile come saltatore e sempre letale in attacco, dopo aver rappresentato l’Emilia Romagna al Trofeo delle Regioni, Quarta si è fatto le ossa in B1 disputando tre stagioni da titolare. Un ottimo trampolino i due anni a Olbia (2011-2013), poi la consacrazione nelle file di Carpi nella passata regular season. Ora il salto in A2 con la B-Chem Potenza Picena per mostrare a tutti di che pasta è fatto. Appassionato dello sport in generale e a suo agio anche nel basket, Quarta rappresenterà una spina nel fianco per le formazioni avversarie a rete, grazie al suo repertorio, e ha le carte in regola per raccogliere l’eredità pesante di Matteo Zamagni, atleta che lascerà la B-Chem dopo due anni. Il centrale in partenza ci tiene a salutare tutti: «Ringrazio la società per questi due campionati importanti da titolare in A2. La dirigenza biancazzurra mi ha dato la possibilità di crescere molto. Mi sono trovato così bene che per me non è un addio, ma un arrivederci».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X