Bongiovanni “vecchietto” terribile
Kart, il torneo Over è nelle sue mani

Il matelicese si aggiudica la terza gara del Pgk-Z Championship International karting, bissando il successo di Baia Sardinia. Il vantaggio sul 2° in classifica è di 60 punti
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Il kartista matelicese Gianni Bongiovanni

Il kartista matelicese Gianni Bongiovanni

di Sara Santacchi

Non ce n’è stata per nessuno nel terzo round del Pgk-Z Championship. Nel primo campionato internazionale organizzato dall’Asd Sardinia Kart Indoor che prevede la guida di kart con 6 marce al volante e motore 4 tempi, andato in scena nella pista Cogiskart Corridonia, il matelicese Gianni Bongiovanni si è aggiudicato il gradino più alto del podio superando anche il brasiliano Fabio Konrad, terzo classificato al mondiale Indoor 2010. Con una carica strepitosa ad avere la meglio è stato ancora Bongiovanni capace di lasciare gli altri piloti alle sue spalle, bissando il successo ottenuto nella gara di Baia Sardinia. Sale così sempre più verso l’Olimpo del Kart, svettando in classifica a 290 punti e mettendo una buona ipoteca sulla vittoria finale distaccando di ben 60 punti il diretto avversario Perosara. Al via a Corridonia erano presenti 24 piloti, di cui 5 brasiliani, che hanno dato vita a una bagarre eccezionale. Il matelicese aveva dato un’anticipazione delle sue intenzioni già delle libere e nelle qualifiche dove aveva fatto la differenza segnando il miglior tempo, seguito a 1 decimo da Cariddi e a 3 decimi da Compagnucci. Ma non è l’unico pilota di Matelica ad aver festeggiato perchè  si è aggiudicato un buon quinto posto il kartista Michele Campetella, già terzo nella prima gara disputata a Camerano. I prossimi impegni per il team Over Karting sono in programma a settembre quando si correrà a Misano il 7 e il 21 a Messina.

Gianni Bongiovanni sul podio

Gianni Bongiovanni sul podio

Gara Kart



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X