Calcagni, fenomeno sulla mountain bike
E’ lui il nuovo campione d’Europa

Il 35enne maceratese conquista il titolo continentale nella gara dei 119 km disputata in Austria: "Si realizza un sogno che mi ripaga dei tanti sacrifici fatti"
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Jarno 2

Jarno Calcagni sul gradino più alto del podio

di Andrea Busiello

Il sogno di una vita si è realizzato. Il 35enne Jarno Calcagni, maceratese d’origine e corridoniense d’adozione, sale sul tetto d’Europa nella competizione MTB Marathon. Calcagni, che nella vita gestisce i centri estetici Light nella provincia di Macerata, ha vinto nella categoria di competenza (quella dai 33 ai 39 anni) nella competizione andata in scena in Austria, a Bad Goisern. Sulla distanza dei 119 km ha sbaragliato la concorrenza, issandosi sul gradino più alto del podio precedendo di due minuti l’arrivo del 2° classificato. “E’ una soddisfazione immensa – dice Calcagni – Diventare campione d’Europa è un sogno che si realizza e che mi ripaga di tanti sacrifici. Nella vita non faccio il professionista e per allenarmi devo sottrarre tempo alla famiglia e al lavoro. Ogni settimana dedico almeno 12 ore all’allenamento”. Il corridore maceratese ha percorso i 119 km del percorso austriaco in sella alla sua mountain bike in 5 ore, 32 minuti e 53 secondi.

Jarno



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X