Tennis: Macerata e Corridonia
davanti a tutti

Il quadro completo delle Olimpiadi provinciali al "Giuseppucci"
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Le finaliste dell'U.18 F. Camilla Sabbatini (argento) e Chiara Marchegiani (oro), premiate dai dirigenti dell'ATM Andrea Pallotto e Nicola Bianchini.

Le finaliste dell’U.18 F. Camilla Sabbatini (argento) e Chiara Marchegiani (oro), premiate dai dirigenti dell’ATM Andrea Pallotto e Nicola Bianchini

 

 

Si sono concluse con la disputa degli incontri finali al “Giuseppucci”, le Olimpiadi di Macerata riservate al tennis. Sette i titoli assegnati nelle varie categorie con tre ori conquistati di Macerata (vittorie di Chiara Marchegiani, Alice Porro e Giovanni Intermesoli), due da Corridonia (Geremia Pompei e Mattia Corradini) ed uno a testa da Tolentino e Matelica (Ilaria Sposetti e Milena Sgriccia). Nel medagliere spiccano un oro, un argento e due bronzi di Tolentino e l’oro e l’argento di Matelica. Seguono Recanati, Urbisaglia ed Esanatoglia.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il Giudice Arbitro Alessandro Nigi premia il vincitore della ctg. U.12 M. Mattia Corradini (Corridonia).

Il giudice arbitro Alessandro Nigi premia il vincitore Under 12 Mattia Corradini (Corridonia)

Il podio dell'U.12 F. composto dalle recanatesi Noemi Mobili e Sofia Cenci ed, al centro, la maceratese Alice Porro (oro)

Il podio Under 12 composto dalle recanatesi Noemi Mobili e Sofia Cenci ed, al centro, la maceratese Alice Porro (oro)

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X