Dalla Russia per sposarsi a Civitanova
S’avvera il sogno di due innamorati

LA CURIOSITA' - Invitati ospitati all'hotel Cosmopolitan. Venerdì il giorno del sì a Villa Lauri di Pollenza
- caricamento letture

fedi nuzialidi Laura Boccanera

Dalla Russia con amore, ma stavolta James Bond non c’entra. Ad aver scelto l’Italia ed in particolare Civitanova e l’entroterra maceratese per il giorno del sì è una coppia di giovani innamorati di San Pietroburgo. Venerdì coroneranno il loro sogno d’amore con una grande festa nuziale a Villa Lauri di Pollenza, accompagnati da amici e parenti e operatori culturali. A far conoscere la location ci ha  pensato l’associazione “Go Italia tourism” di cui è presidente Tatiana Trifonova e “Terre Marchigiane”, l’associazione che ha l’incarico da parte dell’Amministrazione comunale di promuovere la città di Civitanova in Italia e nel mondo. Una ventina di persone alloggeranno all’hotel Cosmopolitan e ripartiranno lunedì dopo aver visitato il territorio.

Al termine della vacanza, gli operatori stamperanno un catalogo sulle opportunità per “sposarsi nelle Marche”. “Conoscere meglio il mercato russo – ha detto l’assessore al Turismo Giulio Silenzi – è utile per attirare i turisti. Con questo intento “Go Italia tourism” è stata creata un anno fa. L’associazione nel 2013 ha già accolto un gruppo di tour operator russi e nel corso dell’anno si sono ampliati i contatti grazie alla partecipazione alle fiere di Mosca, Milano, Bologna e Rimini. Ci auguriamo di avere ancora molti risultati positivi su questo fronte”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X