La Premier League Kids
incorona i suoi campioni

RECANATI - In archivio la sesta edizione della manifestazione calcistica rivolta ad oltre 300 bambini
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

PremierE’ stata davvero una grande emozione, come recita il titolo dell’Inno della Premier League Kids composto da Piero Cesanelli ed Adriano Taborro. Due settimane ricche di emozioni, allegria, gioia di vivere e dalle grida festose dei 300 ragazzi che hanno inondato uno stadio Tubaldi di Recanati quasi da tutto esaurito, soprattutto per la serata finale svoltasi sabato 28 giugno, complice anche il bel tempo e la voglia di partecipare attivamente da parte di tutte le famiglie. Due settimane durante le quali le 17 squadre hanno giocato un calcio che ha poco a che vedere con il calcio di inverno, un calcio fatto di passione ma soprattutto di voglia di esprimere grinta ma tanta tanta correttezza. E’ stato questo lo slogan della sesta edizione della Premier League Kids : “Respects The Game”, ed è stato sposato da tutte le squadre che si sono date battaglia per accaparrarsi il primo posto in classifica, un primo posto simbolico ma ovviamente molto importante per i bambini che lo hanno conquistato per le tre categorie. 2001/2002 – 2003/2004 – 2005/2006/2007. Alla fine tutti i ragazzi sono stati, come ogni anno, premiati allo stesso modo, unico distinguo il premio fair play e quello del capo cannoniere.

Premier 2
E’ stata anche la prima edizione del torneo Master Boys che racchiudeva le categorie 2000/1999/1998/1997 anche questo svoltosi nel rispetto delle regole. Alla fine di una serata intensissima, che ha coinvolto tutte le 17 squadre con triangolari e scontri diretti per delineare la classifica, c’è stata la tanto attesa cerimonia di premiazione dove sono intervenuti gli sponsor e le autorità cittadine. Serata di entusiasmo e grande partecipazione conclusasi con una batteria di fuochi d’artificio offerti dall’Associazione Dire Fare Giocare per salutare la sesta edizione e dar adito che la settima sarà ancor più straordinaria!



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X