Pattinaggio, 600 atleti da tutta Italia
per i Campionati Italiani a Casette Verdini

Dal 3 al 5 luglio la manifestazione organizzata dalla Polisportiva Juvenilia
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

PattinaggioDal 3 al 5 luglio Pollenza sarà la capitale italiana del pattinaggio. Sul terreno della pista “Gilda Leoperdi” di Casette Verdini si disputeranno i Campionati Italiani di Pattinaggio a rotelle per la specialità corsa. Una tre giorni che richiamerà oltre 600 atleti provenienti da tutta Italia e almeno 100 società sportive che militano ai vertici del pattinaggio italiano. Sarà l’occasione per Pollenza di far conoscere non solo l’eccellenza sportiva e quella di una struttura tra le migliori in Italia, ma anche per la promozione del territorio e dell’artigianato locale che dal 5 al 20 luglio sarà protagonista con la 23° Esposizione si Antiquariato, Restauro e Artigianato artisitco. Già quattro anni fa la pista pollentina ospitò questo importante evento sportivo che vede il patrocino del CONI, della Regione Marche e della Provincia di Macerata. L’Associazione Polisportiva Dilettantistica “Juvenilia” e il Comune di Pollenza stanno collaborando per organizzare la manifestazione, che si inaugurerà ufficialmente il 2 luglio alle ore 19.30 con cerimonia presieduta dalle autorità e con uno spettacolo inaugurale. Ragazzi (12-13 anni), Allievi (14-15 anni), Juniores (16-17 anni) e Seniores (dai 18 anni) sono le categorie impegnate nelle due specialità “velocità” e “fondo” per un totale di 103 gare tra qualificazioni, semifinali e finali. A partire da giovedì 3 luglio alle ore 9.30 sarà possibile assistere alle qualificazioni delle gare a cronometro su 200 e 300 metri e alle semifinali dei 10.000 e 15.000 metri a eliminazione. Le premiazioni degli atleti avverranno al termine delle singole giornate con cerimonie dedicate. Per chi non potesse recarsi in pista tutta la manifestazione sarà trasmessa in streaming sul sito www.fihp.org, mentre Rai Sport 2 manderà in diretta la finale di sabato 5 luglio dalle 18.30 alle 20.30.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X