Parcheggio Pepi in gestione
ad una cooperativa
Gli chalet si affidano ai vigilanti armati

CIVITANOVA - La giunta ha deliberato l'accordo con i privati per l'utilizzo dell'area De Luca come posteggio estivo per i bagnanti. L'ondata di furti fa correre i concessionari di spiaggia ai ripari e arriva la security
- caricamento letture
2014-06-19 12.31.40

L’area Pepi De Luca adibita a parcheggio

di Laura Boccanera

La giunta ha trovato l’accordo con i privati per l’utilizzo dell’area Pepi De Luca sul lungomare nord. Anche per quest’anno si rinnova la convenzione che prevede l’uso come parcheggio per i bagnanti  dell’area che si trova a ridosso del litorale nord. La pulizia dalle sterpaglie è già stata effettuata e oggi pomeriggio la giunta ha deliberato la convenzione affidando ad una cooperativa sociale la gestione. Un provvedimento che va a sanare in parte l’assenza di posti auto sul lungomare nord, da sempre cruccio dei bagnanti estivi spesso costretti a parcheggiare lungo la statale e a servirsi dei sottopassi per accedere alla spiaggia. L’area che conta circa un centinaio di posti auto rappresenta un aiuto in più anche per i concessionari di spiaggia che ogni anno lamentano l’assenza di parcheggi. Ma tra i vari problemi che attanagliano gli chalet c’è anche quello della sicurezza e così dopo l’ondata di furti e danneggiamenti delle strutture da parte di ignoti, (leggi l’articolo) alcuni di questi hanno deciso di ricorrere alla vigilanza armata privata. Da domani per tutte le notti fino al 31 agosto gli stabilimenti balneari che vanno da Attilio a Federico hanno deciso di affidarsi alla Ri.Fa Security Srl di San Benedetto del Tronto per controllare di notte le concessioni. E l’ufficio del demanio ha dato il nulla osta e il servizio sarà attivo dalla mezzanotte fino alle 6 del mattino.

federico chalet



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X