Civitanovese, la nuova cordata
prepara l’offerta a Di Stefano

SERIE D - Il gruppo di imprenditori, rappresentati dall'attuale DG rossoblu Giorgio Bresciani, è pronto a rilevare la società. Totalmente in stand by il mercato
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Il presidente della Civitanovese Attilio di Stefano e il dg Giorgio Bresciani

Il presidente della Civitanovese Attilio di Stefano e il dg Giorgio Bresciani

di Maikol Di Stefano

Sarà venerdì il giorno decisivo per sbloccare la situazione di stallo creatasi intorno al passaggio di società che tutto l’ambiente rossoblu sta oramai aspettando dalla fine del campionato. Una trattativa che proprio per la fine della prossima settimana dovrebbe entrare nel vivo con la presentazione dell’offerta da parte del gruppo romano alla Civitanovese per il quale il tramite è l’attuale direttore generale Giorgio Bresciani (raggiunto telefonicamente ha rimandato a domani qualsiasi commento sulla situazione, ndr). Da quel momento in poi la palla passerà in mano a Di Stefano che dovrà decidere se lasciare o meno la società e quindi permettere alla nuova proprietà di programmare un futuro che oggi non è ben definito; dalla creazione della rosa alla guida tecnica. Infatti ad aspettare la riconferma non sono solo i calciatori, ma anche mister Gabbanini che però ha preferito non sbilanciarsi: “Aspetto come tutti i tifosi rossoblu quello che accadrà la prossima settimana, perché a prescindere dal discorso personale, è il bene della Civitanovese ciò che mi interessa oggi”. La mancata riconferma dell’allenatore fiorentino sarebbe sicuramente una mossa difficilmente comprensibile dall’ambiente, data la salvezza raggiunta in un momento complicato come quello che si era creato dopo il 15 dicembre dello scorso anno, con una rosa smantellata, un assetto societario totalmente rinnovato e per l’appunto l’esonero di Jaconi ad inizio anno e l’arrivo del tecnico ex Pistoiese, capace di fare 21 punti in 15 gare.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X