L’appello di Cavalieri:
“Via le slot da bar e locali”

POTENZA PICENA - Verso le elezioni comunali
- caricamento letture
Fausto Cavalieri

Fausto Cavalieri – candidato sindaco a Potenza Picena

 

 

Fausto Cavalieri contro le slot machine. Il candidato sindaco del centrosinistra per Potenza Picena prende posizione contro il gioco d’azzardo e organizza un incontro per domenica alle ore 10 al bar Maritozzo in piazza Douhet per incontrare cittadini e simpatizzanti e discutere del tema: “Per migliorare e rafforzare la nostra comunità sarà mia intenzione, una volta eletto Sindaco di Potenza Picena – ha detto Cavalieri – contrastare con la massima fermezza il proliferare di una vera e propria piaga sociale, il gioco d’azzardo. Mi impegno sin d’ora ad aderire al manifesto dei Sindaci per la legalità contro il gioco d’ azzardo. Questo fenomeno sta creando nuove vittime, povertà e dipendenze. Si rovinano le famiglie, si riempiono i centri di cura delle Asl, si arricchiscono le multinazionali del gioco d’azzardo e si crea un territorio fertile per l’azione di criminalità organizzata. Il nostro impegno sarà quello di estirpare la piaga del gioco d’azzardo contrastando fortemente le slot e premiando le attività commerciali che rinunciano ad impiegarle. Invitiamo la cittadinanza ad aderire alla campagna Slotmob e ad assumersi quest’impegno insieme con noi”. All’appello contro il gioco di azzardo si unisce anche il senatore Mario Morgoni.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X