Furto al Simply, due ragazze in manette

Il colpo a Casette Verdini, messo a segno da due romene che avevano portato via cosmetici e whisky. Una di loro era stata denunciata solo due ore prima per un altro furto, compiuto in un supermercato di Corridonia
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

carabinieri norm macerata

di Gianluca Ginella

Furto al supermercato Simply di Casette Verdini di Pollenza, in manette due giovani romene. Le donne sono state scoperte a rubare dei cosmetici e diverse bottiglie di whisky da una commessa. Che le ha inseguite fuori dal supermercato e nel frattempo sono stati chiamati i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile di Macerata. I militari, giunti sul posto, hanno bloccato e arrestato la 29enne Ana Ilie e la 18enne Maria Adam. Le due donne sono state sorprese intorno alle 18 di ieri pomeriggio. Il colpo avrebbe fruttato loro circa 200 euro. Una di loro, Adam, era da poco uscita dalla caserma dei carabinieri di Corridonia. E’ lì che è la giovane è rimasta fino alle 16 di ieri, dopo che i carabinieri della locale stazione avevano fermato, alle 13,45, lei e un’altra 18enne, sempre romena. Le due giovanissime era uscite dall’Eurospin di Corridonia, dove avevano messo a segno un colpo da 500 euro. Usando due capienti borse, avevano fatto sparire dagli scaffali parmigiani e salumi. I militari le avevano fermate poco dopo che erano uscite dal supermercato e in seguito denunciate per furto. Per Adam e Ilie domani mattina si svolgerà l’udienza di convalida dell’arresto al tribunale di Macerata.

(servizio in aggiornamento)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



Donazioni
Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X