Gli studenti con Nunzia Cavarischia
La “bambina” partigiana

MACERATA - L'appuntamento è stato inserito nell'ambito delle celebrazioni del 70esimo anniversario della fucilazione dell'allievo finanziare Livio Cicalè
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Nunzia Cavarischia incontro le scolaresche

Nunzia Cavarischia incontro le scolaresche

I finanzieri di Macerata nell’ambito delle celebrazioni nel 70esimo anniversario della fucilazione dell’Allievo Finanziare Livio Cicalè hanno ospitato Nunzia Cavarischia, bambina partigiana, facente parte del gruppo di partigiani in cui operava anche Livio Cicalè.
Questa mattina al Comando Provinciale di Macerata si è svolta una breve quanto intensa cerimonia in ricordo dell’Allievo Finanziere Livio Cicalè, Medaglia Al Valore Militare a cui è tra l’altro intitolata la Caserma sede della Guardia di Finanza di Macerata.
Dopo le celebrazioni del 17 aprile (leggi l’articolo), in coincidenza con la data della fucilazione del giovane allievo finanziere, questa mattina è stata ospitata Nunzia Cavarischia, bambina partigiana che ha fatto parte del gruppo in cui operava Livio Cicalè. Alla presenza di due classi di 2^ media dell’Istituto Comprensivo “Dante Alighieri”, del sindaco del Comune di Aquacanina, attuale residenza di Nunzia Cavarischia, di una rappresentanza dell’Anpu di Macerata, dell’Anfi di Macerata e della Dott.ssa Annalisa Cegna dell’Istituto Storico della Resistenza e dell’Età Contemporanea di Macerata, Nunzia Cavarischia ha ricordato le gesta dell’Allievo Finanziere Livio Cicalè e degli altri componenti del gruppo di partigiani di cui Ella, all’epoca 15enne, faceva parte, ripercorrendo un periodo storico personalmente vissuto, attirando l’attenzione di tutti ed emozionando i presenti. L’incontro è stato preceduto dalla cerimonia dell’alzabandiera durante la quale i finanzieri, gli ospiti presenti ed i ragazzi della scuola media hanno intonato l’Inno d’Italia.

incontro_gdf_Nunzia_cavarischia (2)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X