Tolentino-Clementi, si pensa al futuro
“Onorato di allenare in questa società”

ECCELLENZA - Il mister cremisi è stato già riconfermato per il prossimo anno: "La serietà della gente che ho conosciuto in questa stagione e la passione dei tifosi sono gli aspetti che mi hanno conquistato"
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Un momento della conferenza stampa odierna

Un momento della conferenza stampa odierna

di Marco Cencioni

Aldo Clementi sarà l’allenatore del Tolentino anche per la prossima stagione. La notizia era stata già ampiamente divulgata dalla società crémisi durante la scorsa settimana, ma oggi il sodalizio che fa capo al presidente Fabio Mazzocchetti ha voluto ufficializzare l’accordo con il tecnico e il suo staff nel corso di una conferenza stampa. “Mettersi insieme è un inizio, rimanere insieme un progresso, lavorare insieme un successo”. Questa frase di Henry Ford é stata la cornice voluta dalla società per sugellare l’accordo con l’allenatore e spiega la necessità dei vertici tecnici di ripartire subito dalla guida tecnica senigalliese per programmare la prossima stagione. “La scelta che abbiamo preso è dovuta al grande lavoro fatto con il raggiungimento di una gratificante posizione in classifica e, soprattutto, alla valorizzazione, durante l’intero campionato, di moltissimi giovani provenienti dal nostro settore giovanile”, ha affermato il numero uno crémisi Fabio Mazzocchetti. “Questi obiettivi sono stati raggiunti attraverso la volontà di essere continuamente padroni del gioco, aspetto che ha convinto ed appassionato l’esigente pubblico tolentinate – dichiara il presidente – Abbiamo scelto di concludere molto in anticipo questo accordo perché un progetto a lungo termine va concepito a partire da alcune certezze. L’augurio che rivolgiamo al mister e al suo staff è quello di continuare a lungo questo rapporto, basato su una profonda stima per l’uomo e per il tecnico”. È stato riconfermato quindi, oltre al mister ex Vigor Senigallia, anche il vice allenatore Emanuele Liberti. “Quando mi hanno chiesto il perché avessi accettato così presto il rinnovo del contratto, con tanta fretta rispetto ai tempi canonici, ho risposto in maniera molto semplice: per me fare l’allenatore in una società come questa è un’occasione imperdibile, che va presa al volo ringraziando chi mi ha dato questa possibilità – afferma il tecnico crémisi, Aldo Clementi – La serietà della gente che ho conosciuto durante questa stagione, le strutture in cui ci alleniamo, la passione dei tifosi e di chi ci segue dovunque, le persone che compongono questa società, sono gli aspetti che mi hanno conquistato e che mi hanno convinto ad accettare subito la proposta di rinnovo: lavorare in una piazza come Tolentino è già più che allenare in Eccellenza”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X