Palpeggia donne su un autobus, arrestato

ANCONA - Tra le vittime anche ragazzina 14 anni. Nei guai un 23enne
- caricamento letture

 

autobus2_

Ubriaco, molesta e palpeggia alcune donne, tra cui una 14enne, su un autobus. Con quest’accusa un pakistano di 23 anni, A.M., è stato arrestato dai carabinieri ad Arcevia (Ancona), dove l’autista del mezzo era stato costretto a fermarsi a causa delle intemperanze del giovane. Questi, durante la corsa da Senigallia a Sassoferrato, aveva infastidito le vittime non limitandosi alle sole parole ma arrivando a toccarle. Portato in caserma, si è scagliato anche contro i militari. Ora è in carcere ad Ancona.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X