Tiro alla fune, Serralta conquista il terzo posto in Coppa Italia

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Tiro alla fune

Il gruppo del Serralta del tiro alla fune

La Polisportiva Serralta sale in pedana! La specialità del tiro alla fune, infatti, dopo un periodo di stop è tornata ad essere una delle attività in seno alla Polisportiva. Invariato il nome. “Il Giaguaro”. Diversi cambiamenti, invece, nella squadra con tanti volti nuovi arrivati per completare il gruppo e per dare una mano ai “veterani” rimasti. “Il Giaguaro” è già attivissimo. Nell’ultimo periodo la squadra sta gareggiando quasi di continuo vista la serie di impegni ravvicinati. Molte le competizioni alle quali “Il Giaguaro” ha preso parte. Per prima cosa i gialloblù sono scesi in pedana per due prove del Campionato Italiano (gare indoor). La prima di queste è andata in scena nella nostra regione, precisamente a Fermo, per le categorie 640 e 720 kg, mentre la seconda si è svolta in Toscana a Camaiore (Lucca) per la categoria 680 kg. In entrambe le circostanze il Serralta ha chiuso con un onorevole quinto posto. Recentissima, invece, la partecipazione alla Coppa Italia con la trasferta in Emilia Romagna per raggiungere la città di Faenza (Ravenna) dove era in programma la prova riservata alla categoria 680 kg. E’ stata una grande giornata quella che i ragazzi del “Il Giaguaro” hanno vissuto. Risultato esaltante il terzo posto assoluto conquistato. Cammino positivo fin dalle prime battute di gara e qualificazione alla semifinale arrivata grazie ai tre successi e ai due pareggi. Nel match che dava accesso alla finale il Serralta ha dovuto cedere il passo al forte Cuneo, ma il riscatto giungeva immediato. Nella finale per la terza piazza, infatti, giungeva una vittoria autoritaria contro il Camaiore che sanciva una impresa degna di nota. L’appuntamento di Faenza, ha fatto seguito a quello di Cuneo(categoria 640 kg). Nell’impianto piemontese erano presenti anche due rappresentanti del “Il Giaguaro”. I portacolori del Serralta, Simone Montecchiani e Leonardo Ortolani, sono stati “prestati” alla pluridecorata squadra dei Cobra di Fermo e i due fornendo un ottimo contributo, visto che hanno preso parte a tutte le “tirate”, hanno potuto festeggiare la vittoria nella tappa cuneese insieme agli atleti fermani. La collaborazione con i “Cobra” è quanto mai proficua e va avanti nella maniera migliore. La squadra della Polisportiva Serralta, infatti, ha sostenuto in provincia di Pedaso(Fermo) una esibizione che è stata ripresa dalle telecamere RAI. Le fasi salienti dell’evento verranno riproposte domenica prossima, 30 marzo, alle ore 15.00 durante la trasmissione di RAI 3 “Alle falde del Kilimangiaro”. In questo periodo l’attività agonistica osserverà una pausa, ma i ragazzi del “Il Giaguaro”continueranno con gli allenamenti per prepararsi ai prossimi appuntamenti, quelli all’aperto su terra, i più importanti dei quali saranno quelli per il Campionato Italiano. Gli atleti del “Il Giaguaro”: Eclizietta Renato, Francucci Gianluca, Giommi Massimo, Mattiacci Gabriele, Marinelli Gionata, Montecchiani Simone, Ortolani Leonardo, Rossetti Michele, Sgalla Stefano.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X