Baseball, buona la prima per l’Hotsand
Macerata batte Progetto Teramano 8-4

Ottimo inizio di stagione per i ragazzi di Sampaolo. Nel secondo turno della Coppa Italia l'avversario sarà il Porto Sant'Elpidio
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Tommaso D'Angelo

Tommaso D’Angelo

Con una prestazione convincente, la Hotsand Macerata ha superato in trasferta il Progetto Teramano, accedendo così al secondo turno della Coppa Italia di Serie B. Subito in vantaggio fin dal primo inning, chiuso in proprio favore 3-1, i maceratesi hanno subìto nella seconda frazione il pareggio dei locali. I successivi tre innings hanno fatto registrare la prevalenza delle difese ed il punteggio è rimasto ancorato sul 3-3 fino alla sesta ripresa, quando Esposito (tra i più efficaci in battuta) e compagni hanno segnato due punti, replicando nell’inning successivo e allungando nella ottava ripresa con un ulteriore marcatura. Inutile il punto finale degli abruzzesi: 8-4 il finale per i maceratesi. Il manager Sampaolo ha schierato una batteria composta da Tommaso D’Angelo come lanciatore partente (poi rilevato da Giorgio Cingolani) e Francesco Cingolani nel ruolo di catcher, Francesco Raffo, Federico Grifagno, Federico Cristallini e Matteo Esposito interni, Emanuele Menghi, Francesco Mozzorecchia e Leonardo Splendiani esterni. Alcuni giovani under hanno fatto poi il loro ingresso in campo nel corso del match. Assenti Riccardo Serrani e Moreno Marzioli. Negli altri incontri delle formazioni marchigiane il Cupramontana si è imposto per 5-1 sul campo di Potenza Picena, eliminando i campioni d’Italia uscenti, il baseball Pesaro ha battuto 11-6 la Nuova Pianorese e l’Unione Picena 2 Porto Sant’Elpidio ha superato 9-7 il Riccione. E sarà proprio contro gli elpidiensi che i maceratesi dovranno confrontarsi sul proprio diamante domenica prossima con inizio alle ore 11 per gli ottavi di finale della coppa di categoria. Si preannuncia un confronto suggestivo, vista la presenza in campo di molti ex: Paolo Zampaloni e Mike Lo Pipero tra gli ospiti e Francesco Mozzorecchia tra i locali. Nell’occasione, vista l’assenza per motivi di lavoro dell’allenatore Fabio Sampaolo, a guidare la squadra maceratese dal dug-out e nei box dei suggeritori saranno Piero Consoli e Cristiano Meschini.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X