Atletica Fisdir, Anthropos Civitanova grande protagonista ai campionati italiani indoor

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
anthropos_cap_ita_an_20149

I ragazzi dell’Anthropos Civitanova

Nel fine settimana scorso l’Anthropos ad Ancona non era “solo” l’organizzatrice di un ottimo campionato italiano indoor di atletica FISDIR e FISPES e italiano di lanci invernali FISPES, ma era anche in campo con 13 dei suoi atleti ed anche in pista e nelle pedane la compagine civitanovese non si è fatta mancare soddisfazioni di primissimo piano. Iniziando dai risultati degli Italiani FISDIR Ruud Koutiki (di Maltignano), come facile prevedere, l’ha fatta da padrone con 2 titoli nei 60 e nei 200m piani ed ha condotto, affiancato ottimamente da Mei, Corallini e Mattei, le staffette 4×200 e 4×400 al titolo Italiano. Carlo Corallini (di Civitanova Marche) ha centrato il podio in entrambe le prove individuali con l’argento nei 400m e il bronzo nel salto in alto dove, se avesse ripetuto il suo personale, sarebbe salito sul gradino più alto del podio. Bravi anche Federico Mei (di Civitanova) sul terzo gradino del podio nei 400m e medaglia di legno nei 200m, Marco Facchino (di Montecosaro) argento nel Getto del Peso, Alessandro Mattei (di Morrovalle) argento negli 800m. Bravissima Paola Abbadini (di Sant’Elpidio a Mare) con un doppio oro di categoria nei 400 ed 800m. Sfortunato Pietro Ricci non è riuscito a salire sul podio. Per i Campionati Indoor FISPES assenti Riccardo Scendoni, infortunato, Francesco Carciofi (di Macerata) ha sfiorato il podio nei 200m, Luca Caporicci (di Tolentino) ha conquistato il titolo italiano nei 60m, l’esordiente Fabio Conti (di Tortoreto) ha conquistato due ottime medaglie d’argento nei 400 ed 800m, mentre l’altro esordiente Giacomo Pilagatti (di Monopoli) ha stabilito i due nuovi primati Italiani di categoria nei 800 e 1500m laureandosi, ovviamente, campione italiano in entrambe le specialità. Complessivamente una due giorni straordinaria che conferma l’elite assoluta dell’Anthropos nell’atletica Italiana.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X