Primo ko del 2014 per la Nova Camers
Pioraco e Scorpion Potentia in vetta

IL PUNTO SULLA TERZA CATEGORIA - Il Cska Corridonia a un punto dal Valdichienti, vince ancora il Real Tolentino
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Il Visso ha superato la Nova Camers

Il Visso ha superato la Nova Camers

di Sara Santacchi

Situazione continuamente in divenire quella nel girone F di Terza categoria, dove la lotta play off si fa sempre più agguerrita. Il Visso infatti sale sul podio grazie al colpaccio messo a segno a Camerino, contro la Nova Camers che fa i conti con la prima sconfitta del 2014 (2-3 il finale). Perde anche il Real Matelica che inciampa dopo otto risultati utili consecutivi per mano della Belfortese che in questo modo fa un triplo salto in classifica. Vincono Pioraco (3-0 al Collevario) e Treiese (2-1 col Pievebovigliana) che restano rispettivamente prima e seconda in classifica a quattro punti di distanza. E proprio il Pievebovigliana deve fare i conti con due sconfitte in meno di una settimana, vista anche la sconfitta contro il Pioraco nel recupero di mercoledì (4-0 il finale). Il Real Tolentino raggiunge i matelicesi dopo la vittoria con l’Abbadiense. Sforzacosta ha la meglio sulla Palombese. Nel girone G il Cska Corridonia mette il fiato sul collo del Valdichienti (che riposava in questo turno) vincendo col San Marco Petriolo per 4-2 e arrivando a -1. La Pennese tiene il passo e resta terza, dopo il successo in trasferta con la Colmuranese mentre la Giovanile Corridoniense si conferma terra di conquista anche per il Monte San Martino. Unico pareggio di giornata tra Pausula e San Claudio. Nel girone H ancora una vittoria per lo Scorpion Potentia che cala il poker contro il malcapitato Real Marche. L’Atletico 99 non molla un centimetro e si impone davanti al suo pubblico per 3-1 contro il Real Citanò. Anche il Morrovalle ne fa quattro a La Saetta, ultima in classifica (4-0 il finale) mentre è in grande forma l’Europa Calcio che vince e convince con la Luna Insonne per un 3-0 che non lascia spazio a repliche. Si dividono la posta Amatori Appignano e Real Montecò (1-1). Saetta e San Giuseppe recuperano il punto di penalità che gli aveva inflitto il Comitato Regionale Marche solo qualche settimana in seguito alla partita sospesa al 46′ del secondo tempo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X