Bmw “criminale” ritrovata dalla Pg
Veniva usata per rapine in villa

MORROVALLE - L'auto, del valore di 60mila euro, è stata rinvenuta a Trodica dal personale della polizia assegnato in procura. Era stata rubata in Veneto. Forse nel Maceratese la base dei malviventi
- caricamento letture
La Bmw 525 touring ritrovata dalla polizia

La Bmw 525 touring ritrovata dalla polizia

Una Bmw rubata e utilizzata per mettere a segno una serie di rapine in tutta Italia è stata trovata a Trodica di Morrovalle. Una vettura di particolare valore (60mila euro) che era stata rubata in Veneto. E proprio da quel furto, avvenuto nei mesi scorsi, comincia la storia “criminale” di una Bmw 525 Xdrive Touring, con targa estera. L’auto, nuova, viene rubata durante una rapina in villa. Da quel momento quel veicolo inizia a girare l’Italia. E viene utilizzata per mettere a segno altre rapine in villa, in diverse località della penisola. Fino ad arrivare nella nostra provincia. Dove è stata rinvenuta, a Trodica di Morrovalle, da personale dell’aliquota della polizia della Pg della procura di Macerata. I poliziotti hanno ritrovato la vettura nei mesi scorsi. E da quel momento sono cominciate le indagini per risalire a chi fosse il proprietario ed è stato anche ricostruito il percorso fatto dalla vettura dopo essere stata rubata in Veneto. Nei giorni scorsi il veicolo è stato restituito al proprietario. Il rinvenimento della Bmw a Morrovalle fa pensare agli inquirenti che nella nostra provincia i malviventi, autori delle rapine in villa in giro per l’Italia, possano avere nel Maceratese la loro base di appoggio. Al momento restano ignoti gli autori del furto dell’auto.

(Gian. Gin.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X