R.C. Angolana – Maceratese
Segui la diretta live

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

48′ – E’ finita! La Maceratese spreca una clamorosa occasione nel primo tempo con Cavaliere, che ha fallito un calcio di rigore, poi resiste in 10 contro 11 per 20′ nella ripresa, dopo il rosso mostrato a Conti

45′ – Ci saranno 3′ di recupero

41′ – Possesso insistito dell’Angolana, Ferrara esce e blocca anticipando tutti

39′ – Punteggio ancora sullo 0-0, la Maceratese resiste nonostante l’inferiorità numerica

32′ – Fallo su Gabrielloni, ammonito Natalini

30′ – Ultimo cambio nella Maceratese. Fuori Cavaliere, dentro Perfetti

29′ – Ci provano subito i padroni di casa a sfruttare la superiorità numerica: provvedenziale chiusura in corner di Arcolai su Pagliuca

28′ – Tutto più difficile adesso per la Maceratese, che giocherà gli ultimi 20 minuti di partita in 10 contro 11

26′ – Animi accesi in campo: espulso Conti dopo una spinta a Di Camillo

25′ – Saltarin rileva Forlano nell’Angolana

21′ – Ci prova Gabrielloni, che trova sulla sua strada il portiere Lupinetti. Senza esito la ribattuta di Conti

18′ – Calcio d’angolo per la Maceratese: Conti fuori mischia cerca di crossare nuovamente in mezzo, ma i nerazzurri si difendono bene

16′ – Ammonito Carpegna per una trattenuta a centrocampo

10′ – Cambio nella Maceratese, Romano esce ed entra Ruffini

7′ – Palo della Maceratese! Lupinetti devia una conclusione e viene aiutato dal legno

5′ – Punizione per la Maceratese, fischiato fuorigioco a Pagliuca

1′ – Comincia il secondo tempo, non ci sono stati cambi nelle due formazioni durante l’intervallo

INTERVALLO: Ambrosini è stato trasportato negli spogliatoi dall’ambulanza. Infortunio al ginocchio per lui dopo uno scontro a centrocampo.

50′ – Finisce il primo tempo tra Angolana e Maceratese: parziale di 0-0, ma i biancorossi hanno avuto una clamorosa occasione alla mezz’ora, quando Cavaliere ha fallito la trasformazione di un calcio di rigore. Nel finale infortunio per Ambrosini

48′ – Ambrosini non ce la fa, è stato sostituito da Borrelli. Sembra grave l’infortunio per il giocatore ex Ancona

46′ – Infortunio per Ambrosini, è necessaria la barella per il centravanti biancorosso

38′ – Gabrielloni appoggia dietro a Russo, ma Pagliuca capisce tutto e innesca il contropiede dell’Angolana. Alla fine, però, la difesa della Maceratese si piazza e l’azione sfuma

31′ – Fuori! Cavaliere sbaglia il tiro dal dischetto e il pallone sorvola la traversa. L’attaccante biancorosso ha cercato l’incrocio dei pali con un tiro ad effetto, ma ha colpito troppo sotto

30′ – Calcio di rigore per la Maceratese. Cavaliere viene messo giù da Di Camillo che si becca anche il cartellino giallo

29′ – Azione sulla fascia di Giammarino, Russo sporca il pallone e ci sarà calcio d’angolo per la formazione abruzzese. Vespa alla battuta, Cancelli controlla, entra in area ma il suo tiro non impensierisce Ferrara

28′ – Contatto tra Farindolini e Gabrielloni. Romano batte il calcio di punizione e trova Arcolai, ma il difensore centrale della Maceratese non inquadra di testa la porta di Lupinetti

25′ – Sempre 0-0 in Abruzzo tra Renato Curi Angolana e Maceratese

19′ – Conclusione di Natalini deviata in calcio d’angolo, Cancelli alla battuta. Sugli sviluppi Carpegna arriva alla conclusione e non inquadra di pochissimo lo specchio della porta. Angolana vicino al gol

16′ – Gioco fermo per un infortunio occorso a Cancelli

13′ – Di Camillo serve Carpegna, che viene fermato dalla retroguardia biancorossa. La Maceratese prova a ripartire, ma l’Angolana recupera il pallone ed imposta la manovra

11′ – Ora ci prova l’Angolana: conclusione imprecisa che non inquadra lo specchio della porta difesa da Ferrara

10′ – Conclusione di Romano servito da Ambrosini, controlla Lupinetti

5′ – Proteste dell’Angolana per un presunto fallo di mano in seguito a un calcio d’angolo battuto dai padroni di casa che, a dispetto della classifica, sono reduci dal blitz al Tubaldi contro la Recanatese e stanno attaccando in questi primi minuti

1′ – Partiti! Nei biancorossi tornano Arcolai in difesa e Pietropaolo in mediana.

PREPARTITA: Cielo sereno, campo in buone condizioni. A Città Sant’Angelo tra poco in campo Renato Curi Angolana e Maceratese. Tra i biancorossi debutta in campionato il giovane portiere (classe 1995) Ferrara.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X