Super Tartufoli stende il Camerino
Il Montesangiusto stoppa la capolista

IL PUNTO SULLA PROMOZIONE - Seconda vittoria consecutiva per il Chiesanuova, bel colpo dell'Aurora Treia
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
La tifoseria dell'Aurora Treia

La tifoseria dell’Aurora Treia

di Federico Bettucci

Due pareggi importanti, in casa della prima e della terza in classifica. Sono quelli di un Montesangiusto che ha ripreso a marciare e che punta ai playoff e di una Settempeda mai doma, decisa a mantenere la categoria. La quinta di ritorno è stata la giornata dei calzaturieri e dei sanseverinati, oltre che quella di un Chiesanuova che non perde da due mesi e che ha mandato al tappeto la Vis Macerata. Andiamo con ordine. A Porto d’Ascoli, nella tana della capolista, il Montesangiusto va avanti con Marani, servito da Temperini dopo neanche dieci giri di lancette. I locali trovano l’1-1 e provano a vincere, ma Zallocco e compagni resistono e mantengono la quinta piazza in graduatoria. A Porto Sant’Elpidio la storia è diversa. In vantaggio ci vanno i padroni di casa, ma la Settempeda rimane a galla per tutto il match e al 94′ trova un meritato pareggio con il giovane Fiecconi, entrato in campo da 20 minuti. La seconda vittoria di fila del Chiesanuova, che ora vede la zona degli spareggi promozione a sole due lunghezze, è opera di Mengoni e Carca (rigore), che nel giro di tre minuti appena passata la metà della prima frazione mandano ko la Vis Macerata, comunque ancora quarta. Bel colpo dell’Aurora Treia, che tra le mura amiche trova una vittoria fondamentale per la corsa salvezza: 3-2 al Montottone con reti tutte nella ripresa di Di Francesco (doppietta su due assist di Scarabotti) e Pandolfi (punizione) allo scadere. Il Porto Potenza, trascinato dal solito, ispiratissimo, Tartufoli, piega per 2-1 il Camerino, a segno solo con Fede su rigore a tempo scaduto. Pari per 2-2 del Porto Potenza (Tortelli e Tomassini) in casa del Conero Dribbling. Nel girone A la Cingolana Apiro perde 3-0 sul campo della Vadese.

IL PERSONAGGIO DELLA SETTIMANA: Tartufoli (Porto Potenza). Trascina i rossoneri a una vittoria preziosa: è sempre lui a togliere le castagne dal fuoco nei momenti delicati. E lo fa ancora una volta con prodezze delle sue.

LA FORMAZIONE DELLA SETTIMANA:
1 – Cionfrini (Porto Potenza)
2 – Mengoni (Chiesanuova)
3 – Pietrella (Settempeda)
4 – Romagnoli (Montesangiusto)
5 – Tortelli (Potenza Picena)
6 – Pandolfi (Aurora Treia)
7 – Temperini (Montesangiusto)
8 – Scarabotti (Aurora Treia)
9 – Di Francesco (Aurora Treia)
10 – Tartufoli (Porto Potenza)
11 – Fiecconi (Settempeda)
Allenatore Di Clemente (Montesangiusto)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X