Accordo Bnl-Confidi
Plafond di 5 milioni per le aziende

MACERATA - La cifra è stata stanziata per la realizzazione di progetti di consolidamento e crescita
- caricamento letture

foto 2Bnl e Confidi Macerata – consorzio confindustriale associato a Federconfidi – hanno sottoscritto un accordo per favorire lo sviluppo dell’imprenditoria locale. La banca del gruppo Bnp Paribas mette a disposizione delle circa 400 aziende associate al Confidi un plafond di 5 milioni di euro per la realizzazione di progetti di consolidamento e crescita. «Bnl – ha dichiarato Luca Bonansea, Responsabile Retail Banking di Bnl – conferma la propria attenzione verso il mondo delle imprese, anche attraverso accordi come quello siglato oggi. Con questa iniziativa, destinata a supportare sia l’attività ordinaria sia i progetti di sviluppo delle aziende in Italia e all’estero, la Banca punta ad affiancare gli imprenditori direttamente sui territori in cui essi operano, attraverso strutture specializzate e servizi dedicati». In provincia la banca è attiva con 6 agenzie, alle quali si aggiunge un centro “Creo Bnl per l’Imprenditore” di Civitanova. In tutta la Regione, Bnl opera attraverso 30 sedi. «Confidi Macerata – ha dichiarato il presidente Oliviero Rotini – amplia oggi il novero delle banche convenzionate ad un Istituto presente nel territorio e particolarmente vocato al supporto all’internazionalizzazione delle nostre aziende». Confidi Macerata opera a favore delle pmi industriali della Provincia, in particolare, con aziende  dei settori calzaturiero, edilizio e metalmeccanico. Nata nel 1975, è emanazione della Confindustria di Macerata e, ad oggi,  rilascia garanzie a favore di 150 imprese per un totale di affidamenti garantiti pari a  30 milioni di euro.
Alla firma dell’accordo sono intervenuti, per Confidi Macerata, il Presidente Oliviero Rotini ed il consigliere con delega ai rapporti bancari Claudio Cioli; per Bnl, Valerio Principi, Direttore dell’Area Retail Marche e Giammichele Casulli, Responsabile Centro Imprese Civitanova.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X