A. Santori, “Indica fra i pensieri che hai”

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
indexs2-340x450

Antonio Santori

Indica fra i pensieri che hai
quello senza nome,
l’assente discreto che abita
nella casina bianca.
Puoi guardare nel fondo del bosco
e non trovarlo,
trovare una piccola pietra di marmo
al suo posto, un pensiero che ferma
la stradina di Fata in salita, nascosta
nel fango.
Indica la direzione, anche se non c’è
salvezza ma solo una parola
di pietra bianca, che pure ti appartiene.
Puoi giocare a diffonderla
nell’ombra bandita dalla pagina, giocarla
nell’ombra della gola del pesce,
perché la vita è un’interrogazione
sempre rimandata, una perenne
insicurezza, dopo l’incessante
preparazione.
Indica la pianta che non cresce
della tua promozione, immagina
che sia già miracolata
dal Gatto e dalla Volpe.
Indica fra i pensieri che hai
quello senza il tuo nome.

 

Antonio Santori, da La linea alba (Marsilio, 2007)

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X