Gioia Recanatese, Federico Palmieri
convocato per la Viareggio Cup

SERIE D - Il giovane attaccante leopardiano: "Dedico questa soddisfazione alla società che mi ha dato un’importante opportunità"
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Palmieri della Recanatese

Palmieri della Recanatese

Alla luce delle tre convocazioni, la notizia era nell’aria e nel tardo pomeriggio di ieri, mercoledì 22 gennaio, è arrivata anche l’ufficialità. L’attaccante della Recanatese Federico Palmieri (classe 1995) è stato convocato nella Rappresentativa serie D che dal 3 al 17 febbraio prenderà parte alla 66esima edizione della Viareggio Cup World Football Tournament (Coppa Carnevale). “Ci speravo. Al termine dell’ultimo stage in Sardegna il mister (Roberto Polverelli n.d.r.) mi aveva detto che avevo fatto bene ma non per questo mi sono illuso. Sono rimasto sempre con i piedi per terra. Spero di far bene, il sogno sarebbe vincere il torneo. Dedico questa soddisfazione alla società che mi ha dato un’ importante opportunità, a mister Amaolo che crede in me facendomi giocare ed tutti i miei compagni di squadra che mi mettono sempre nelle condizioni di rendere al meglio” queste sono le parole pronunciate a caldo dal baby bomber giallorosso che quest’anno ha gonfiato le reti avversarie per cinque volte e mettendo spesso lo zampino nei gol della Recanatese, non ultimo l’assist poi trasformato in gol da parte di Giorgio Galli nella gara di domenica contro il Celano. I ragazzi della Rappresentativa di serie D si ritroveranno alle 12 di lunedì 27 gennaio presso il Centro Tecnico Federale di Coverciano, dove nel pomeriggio si metteranno subito al lavoro per una seduta di allenamento. Il programma prevede per martedì 28 doppia sessione di lavoro, mentre mercoledì pomeriggio la selezione allenata da mister Roberto Polverelli sarà impegnata in un test amichevole contro lo Scandicci, formazione che milita nel campionato di Serie D (girone E). Un’altra amichevole è stata fissata per il pomeriggio del giorno successivo. Stavolta l’avversario sarà il Fiesolecaldine che gioca nello stesso girone dello Scandicci. Sabato 1 febbraio la Reppresentativa lascerà il Centro di Coverciano per trasferirsi in un Hotel a San Giuliano Terme (PI). La Rappresentativa serie D pertanto si prepare a partecipare per la nona volta alla Viareggio Cup, competizione considerata tra i tornei più prestigiosi al mondo e riservata ai calciatori under 18 (più quattro fuoriquota classe 1994).In base al sorteggio svotosi lo scorso 3 gennaio presso il Comune di Viareggio, la Rappresentativa è stata inserita nel girone 1 insieme all’Atalanta, i danesi del Nordsjaelland ed ai paraguaiani del Club Guaranì. Il calendario delle gare verrà reso noto il prossimo lunedì 27 gennaio. La fase a gironi è composta da 8 raggruppamenti da 4
squadre ognuno. Accederanno agli ottavi di finale le prime classificate di ogni girone e le 4 migliori seconde. Alle 12 squadre che andranno avanti si aggiungeranno Juventus, Fiorentina, Milan ed Inter che sono già qualificate agli ottavi. La squadra detentrice è l’Anderlecht (Belgio). Nelle ultime dieci edizioni la Juventus ha trionfato per ben cinque volte,l’Inter due, una volta il Genoa ed una volta gli uruguagi della Juventud.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X