Accoltellamento nella notte di Capodanno
Arrestato un 30enne

E' successo ad Ancona. In manette un marocchino che vive a Macerata. Non gravi le condizioni della persona ferita, che è stata raggiunta da un fendente alla gamba
- caricamento letture

polizia-2Lite in piazza Pertini ad Ancona, in manette un 30enne marocchino, che vive a Macerata e che la scorsa notte ha accoltellato alla gamba un’altra persona. La lite nella notte di Capodanno, da quanto emerge, era cominciata per futili motivi ed è sfociata in un accoltellamento. D. S., 30 anni, ha ferito alla gamba, al culmine della lite, un’altra persona, in quella che è una delle piazze centrali di Ancona. Subito sul posto è intervenuta la polizia che ha evitato che le cose degenerassero ancora di più. I poliziotti hanno bloccato e arrestato il 30enne. Gli viene contestato il reato di lesioni personali. Non sono gravi le condizioni del ferito, che dopo essere stato medicato in ospedale, è stato dimesso

(Redazione CM)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X