Amatori Corridonia, Gagliardi loda i suoi
“Protagonisti di una cavalcata bellissima”

SECONDA CATEGORIA - L'allenatore della prima della classe: "Non ci aspettavamo neanche noi a inizio stagione un girone d'andata così bello"
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
L'allenatore degli Amatori Corridonia Giulio Gagliardi

L’allenatore degli Amatori Corridonia Giulio Gagliardi

di Sara Santacchi

L’Amatori Corridonia continua la sua cavalcata nel campionato di Seconda categoria, girone F, nel quale in questa stagione è assoluto protagonista. Al vertice della classifica con nessuna sconfitta la squadra allenata dal neotecnico Giulio Gagliardi, camerte già sulla panchina del Muccia nelle ultime due stagioni, al termine del girone d’andata si presenta con un curriculum difficile da ripetere.
Mister Gagliardi i numeri parlano chiaro: unica squadra del campionato di Seconda categoria a non essere mai stata sconfitta, 31 gol fatti e solo 8 subìti…
“Siamo soddisfattissimi. E’ una cavalcata bellissima quella fatta finora che non ci aspettavamo neanche noi a inizio stagione”.
Beh, non sono mai state tenute nascoste le ambizioni della società, nel salto di categoria a cui l’Amatori Corridonia è andato vicinissimo negli ultimi anni…
“Sicuramente, ma sta andando anche meglio del previsto. La squadra è formata da un organico importante, con tanti giocatori di categoria superiore che danno modo anche a me di crescere e migliorarmi. E’ molto stimolante relazionarsi con giocatori di questo tipo”.

Come riesce a motivare i suoi ragazzi dal momento che dovete guardare solo a voi stessi?
“In realtà non è così difficile. Si tratta di un connubio perfetto formato da uomini prima che calciatori che hanno voglia di rivalsa dopo la delusione dello scorso anno, ai play off”.

Per il girone di ritorno, dunque, quale sono le sue previsioni, sarà dura ripetersi?
“Difficilissimo. Dopo la sosta non si sa mai cosa aspettarsi. L’obiettivo è rimetterci subito sulla giusta strada tornando in campo con la stessa mentalità avuta finora. Tornare a giocare con grande intensità sarà fondamentale in vista di due impegni consecutivi alla quarta e quinta giornata rispettivamente contro Francavilla e Muccia (seconda e terza in classifica)”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X