Sulmona-Matelica rinviata per gelo
Canil: “Faremo subito riscorso
perchè loro non volevano giocare”

SERIE D - Il presidente biancorosso: "Mi trovo costretto mio malgrado a dover parlare di una situazione che lascia senza parole. Non abbiamo visto alcuna intenzione di giocare l‘incontro da parte del Sulmona rimasta letteralmente con le mani in mano"
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Il campo di Sulmona ghiacciato

Il campo di Sulmona ghiacciato

di Sara Santacchi

Non dobbiamo pensare di andare a Sulmona per fare una passeggiata” aveva detto Scartozzi alla vigilia della gara con la compagine abruzzese e più che una passeggiata in effetti è stato un viaggio a vuoto. E’, infatti, rinviata la partita che si sarebbe dovuta disputare tra Sulmona e Matelica che con tutta probabilità si recupererà non prima di gennaio. Alla fine ha vinto il gelo. La compagine del presidente Canil, partita sabato alla volta della terra dei confetti, si è trovata di fronte ad uno scenario quanto meno discutibile: un campo malmesso, ghiacciato in alcuni punti che non avrebbe permesso il normale svolgimento dell’incontro senza che nessuno fosse stato avvisato di ciò. “Mi trovo costretto mio malgrado a dover parlare di una situazione che lascia senza parole. Non abbiamo visto alcuna intenzione di giocare l‘incontro da parte del Sulmona rimasta letteralmente con le mani in mano, davanti agli occhi dell’arbitro che ha assistito al festival del ridicolo, fino a quando dopo 45 minuti si è deciso per il rinvio. Rinvio che non abbiamo in alcun modo intenzione di giocare, anzi faremo subito ricorso perché non è possibile che in un campionato di serie D possano accadere cose del genere. Se il Sulmona Calcio sta attraversando un momento difficile a noi dispiace, ma non deve pagarne le conseguenze il Matelica” queste le parole del presidente Canil, deluso e amareggiato per quanto accaduto in Abruzzo. Una trasferta lunga 260 km che si conclude con un nulla di fatto, dunque, per i biancorossi di mister Carucci che chiudono il girone d’andata con una gara in meno. Soltanto nei prossimi giorni si saprà quale sarà il finale di quella che sembra una telenovela sportiva iniziata a inizio settimana con lo svincolo di tutti i giocatori da parte del Sulmona e terminata con una pagina di calcio purtroppo spiacevole.

Le formazioni in campo:
SULMONA: Meo, Sulli, Di Genova, Lorenzetti, Di Ciccio, Baldassarre, Pallozzi, Del Conte, D’Amato, Graziani, Bernardo. All: Pulsone.
MATELICA: Spitoni, Colantoni, Silvestrini, Scartozzi, Gilardi, Ercoli, Moretti, Scotini, Api, Cacciatore, Jachetta. All: Carucci.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X