Potenza Picena, il 20 dicembre la festa dello sport

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Andrea_Bovari_da_usare_leggera

Andrea Bovari

Il prossimo 20 dicembre, presso l’auditorium Scarfiotti, si terrà la tradizionale festa dello sport, autentica celebrazione del vivace e ricco movimento sportivo del territorio comunale che, nel 2013, ha vissuto un altro anno di intensa attività con rilevanti risultati agonistici. “Fermo restando – dice l’assessore allo sport Andrea Bovari – che la cosa più importante nello sport è il fatto che esso aiuti i ragazzi nella loro formazione fisica e sociale, mettersi in luce conquistando medaglie e titoli è un valore aggiunto che va certamente sottolineato”. E allora via con la ricca carrellata di successi delle società sportive e degli atleti potentini: “Il baseball – continua Bovari – ha colto la splendida vittoria nella Coppa Italia di serie B: la compagine delle “Pantere” , allenata dal bravissimo Daniele Senigagliesi,  ha battuto il forte team di Trieste, neopromosso in serie A. Nella pallavolo maschile di serie A2, il Volley Potentino, al suo primo anno nella categoria, ha chiuso la stagione agonistica al decimo posto, posizione che gli ha garantito la permanenza nella categoria. La pallavolo femminile ha visto il Volley Torresi aggiudicarsi, per la terza volta consecutiva, il Marchio di Qualità per il settore giovanile. La squadra under 15 di Eccellenza della Sacrata basket è giunta seconda nell’impegnativo campionato regionale. Nel 2013 c’è stata la promozione della Bocciofila Montesanto nel campionato di serie B: un palcoscenico nazionale per una disciplina che vanta grandi interpreti ed una tradizione straordinaria nel nostro territorio comunale; da segnalare  la medaglia d’argento colta dalla coppia Simone Renzi-Sauro Petrelli ai Campionati italiani svoltisi a Brescia.  La Scuola di Ciclismo Potentia-Rinascita si è confermata nelle posizioni di vertice nella categoria Giovanissimi in ambito regionale; tra gli Esordienti si è messo in particolare luce Salvatore Mennella, vincitore di cinque gare; in campo femminile, grande la stagione di Chiara Volpi della Potentia 1945. La mountain bike ha fatto registrare la medaglia d’argento di Federico Monzoni (Smile Club) ai campionati tricolori di down hill esordienti. Nel podismo, l’Atletica Potenza Picena,  è salita, ancora una volta,  sul podio tricolore nella classifica per società: ormai un risultato consueto per  la squadra del presidente Franco Leandrini e del direttore tecnico Luigi Di Lello. Antonio Gravante, portacolori del team, ha vinto la medaglia d’argento sui 3000 metri indoor ai campionati italiani. Il tiro a volo ha fatto registrare prestazioni eccellenti da parte del team di cui Roberto Zallocco è il portacolori indiscusso.  Da segnalare anche la medaglia di bronzo vinta da Enzo Calamante nel campionato italiano di tiro al cinghiale corrente-canna liscia. L’anno che si chiude ha visto avvicinarsi allo sport velico un buon numero di bambini: il Circolo Nautico di Porto Potenza sta impegnandosi a fondo per promuovere tra i giovanissimi questa disciplina, portatrice di sani valori. Nel tennis, l’under 10 Jennifer Ruggeri si è classificata al secondo posto nel  torneo di macroarea Centro-Sud (Puglia, Basilicata, Abruzzo, Molise, Marche) svoltosi a Foggia, rivelando un talento cristallino. Lo sport paralimpico, grazie ai ragazzi della Santo Stefano Sport e dell’Anthropos, ha colto importanti risultati ai massimi livelli nazionali, a testimonianza della qualità di un movimento che merita il rispetto e l’ammirazione: da sottolineare la medaglia d’oro tricolore di Serena Cantoro nel nuoto”. Infine una parentesi meritatissima per Marina Romoli:  “Anche nel 2013 Marina ha svolto un’importante attività con la sua onlus che si impegna per raccogliere fondi per la ricerca a favore di chi ha subito lesioni spinali in seguito ad incidenti: la nostra carissima campionessa è stata presente ai Giri d’Italia maschile e femminile per una generosa opera di sensibilizzazione sull’argomento. Un esempio per tutti, come sempre!”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X