Risultato di prestigio
per la Macerata Nuoto a Riccione

L'argento di Maurizio Fedeli nei 200 dorso M45 conferma che questa è la specialità prediletta dalla società maceratese. Positivo l'esordio di Giorgio Bormioli, Francesco Camacci, Tommaso Castellani e Luca Cirioni
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Macerata Nuoto

I ragazzi del Macerata Nuoto al completo

Primo appuntamento importante per i master della Macerata Nuoto al Trofeo di Riccione del 7 e 8 dicembre. Guidati dal coach Maurizio Trobbiani, il rinnovato gruppo biancorosso ha ottenuto una gran messe di punti con i suoi 17 nuotatori, scalando la classifica generale e piazzandosi al 36° posto sulle 106 società partecipanti da tutta la penisola. L’argento di Maurizio Fedeli nei 200 dorso M45 conferma che questa è la specialità prediletta dalla società di Via G. Bosco. Ma non è una sorpresa nemmeno il bronzo della forte atleta di origine ucraina Maryna Rulyk nei 50 farfalla M35. I piazzamenti dei veterani del gruppo, in particolare quelli di Olena Pshedromyrska (4^ e 6^ nei 50 e 100 rana) e di Francesco Di Domenico (5° nei 100 e 200 stile) si sono aggiunti alle ottime prestazioni dei debuttanti assoluti in gare ufficiali (Giorgio Bormioli, Francesco Camacci, Tommaso Castellani e Luca Cirioni) garantendo alla squadra maceratese non solo un risultato di prestigio nella classifica finale del torneo, ma anche una posizione di primo piano nell’ambito del nuoto-master marchigiano.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



Donazioni
Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X