Corridonia, amaro ko interno
La sfida salvezza va alla Forsempronese

ECCELLENZA - La formazione di Fucili vince 2-1 al Martini. Ai locali non basta la rete di Minella
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Corridonia-Forsempronese (2)

Il Corridonia ha perso una grande opportunità per dare un significativo scossone alla classifica, cadendo in casa contro una Forsempronese, che per la verità ha fatto ben poco per meritare l’intera posta. Ha però avuto il merito di essere stata brava nel contenere le continue iniziative degli uomini di Da Col e colpire con un rapido contropiede, nell’unica sbavatura commessa dalla difesa rossoverde. Ha pesato anche sull’andamento della partita il calcio di rigore concesso con troppa magnanimità che ha fatto trovare la squadra locale subito in salita. La cronaca registra una buona partenza del Corridonia che cerca di aggredire l’avversario con azioni ad ampio respiro. Al 15′ furiosa mischia in area ospite conclusa con una rovesciata di Guermandi che finisce sull’esterno della rete. Al 19′ fallo di Zancocchia sul lato destro dell’area di rigore, batte la punizione Pagliari che appoggia a Bucefalo e cross dello stesso che finisce sul gomito di Marcatili che non può evitare l’impatto e con la giacchetta nera che decreta il penalty, trasformato dallo stesso Bucefalo. Il Corridonia accusa il colpo, però si riprende in fretta. Al 26′ Taglioni conclude alto. Al 35′ Minella al termine di una bella azione personale spedisce la sfera a fil di palo ed ancora una volta sulla rete esterna. Al 38′ protesta dei rossoverdi per un fallo di mano in area non rilevato dall’arbitro.

Corridonia-Forsempronese (3)

Al 39′ Guermandi aggancia bene in area, ma conclude alto. La ripresa inizia con il Corridonia che spinge alla ricerca del pari, che arriva all’8′ per un calcio di rigore concesso per atterramento di Zancocchia e trasformato da Minella. Ora il Corridonia vuole la vittoria. Al 15′ un tiro velenoso di Guermandi viene parato in due tempi dal portiere ospite. Al 26′ sfortunato Minella per una rasoiata al volo intercettata da un difensore sulla linea di porta. Al 36′ arriva la beffa sotto forma di una leggerezza difensiva che ha permesso a Bucefalo di seminare Baleani e crossare per l’indisturbato Cecchini in area che deponeva tranquillamente nell’angolino. Il generoso finale dei rossoverdi non riusciva a cambiare il destino di una partita che doveva finire in altro modo.

 

il tabellino:

CORRIDONIA ( 4-4-2): Paniccià 6, Silvestri 6 ( dal 33st Fusari n.g.), Petti 6, Marcatili 6, Maurizi 6, Baleani 5,5, Zancocchia 6,5, Cartechini 6, Minella 7, Guermandi 6 ( dal 28st Pistelli n.g.), Taglioni 6 ( dal 41st Mariucci n.g,) – a disposizione: Lulani, Tentella, Verdecchia e Filacaro – allenatore: Da Col.

Corridonia-Forsempronese (4)

FORSEMPRONESE ( 4-4-2) : Ditommaso 6,5, Battistelli 6, Rosati 6 ( dal 41st Polidori n.g.), Menconi 6, Piersanti 6, Sannipoli 6, Capoccia, 6, Patrassi 6 ( dal 28st Bertozzi n.g.) Cecchini 6,5, Pagliari 6,5 ( dal 42pt Marcolini 6), Bucefalo 6,5 –  a disposizione: Eusepi, Coccioli, Tarini e Radi – Allenatore: Fucili.

Arbitro: Collavo di Treviso ( Carriero – Santarelli)

Marcatori: Bucefalo (r) al 20pt, Minella (r) all’8st e Cecchini al 36st

Ammoniti: Zancocchia, Cartechini, Rosati, Capoccia e Cecchini. Angoli: 7 a 5. Tempi di recupero: 3 + 4.

Foto gentilmente concesse da Novafoto Corridonia

 

Corridonia-Forsempronese (5) Corridonia-Forsempronese (6) Corridonia-Forsempronese (7) Corridonia-Forsempronese (8) Corridonia-Forsempronese (9) Corridonia-Forsempronese (10) Corridonia-Forsempronese (11) Corridonia-Forsempronese (12) Corridonia-Forsempronese (13) Corridonia-Forsempronese (14) Corridonia-Forsempronese (15) Corridonia-Forsempronese (16) Corridonia-Forsempronese (17)

Corridonia-Forsempronese (1)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X