Sradicano il bancomat del distributore
Ma rimangono a bocca asciutta

MACERATA - I ladri hanno cercato di fare il colpo all'Ip di contrada Pieve. La colonnina del self service è stata divelta, ma il contante è rimasto all'interno della cassaforte. Indaga la polizia
- caricamento letture
La colonnina self service sradicata dai ladri

La colonnina self service sradicata dai ladri

ip contrada pieve bancomat furto (2)di Filippo Ciccarelli

Ladri in azione questa notte a Macerata. I malviventi hanno cercato di sradicare la colonnina bancomat del distributore Ip di contrada Pieve, la strada che collega la città alla frazione di Sforzacosta, ma il colpo è svanito. E’ successo tra le 4.30 e le 5 di mattina. Ad agire sono state almeno tre persone – forse quattro – che prima hanno  legato una catena alla colonnina, situata a tra le pompe del carburante e dove gli automobilisti pagano il rifornimento self service utilizzando le carte di credito, i bancomat o i contanti. Poi i ladri, utilizzando presumibilmente un trattore, hanno sradicato la colonnina stessa: ma i soldi sono rimasti custoditi all’interno, nella cassaforte. Nonostante i ripetuti tentativi di effrazione i ladri si sono dovuti arrendere ed hanno lasciato la colonnina a terra. Sul colpo sfumato indaga la polizia: poco dopo il tentato furto (che ha comunque causato ingenti danni) è infatti arrivato sul posto personale della volante. Insieme a loro anche una pattuglia di carabinieri,intervenuti a supporto. Le indagini sono ora condotte dalla Squadra Mobile, che sta acquisendo tutti gli elementi per mettersi sulle tracce della banda.

 

Lo spazio dove era installata la colonnina

Lo spazio dove era installata la colonnina

 

ip contrada pieve bancomat furto (3)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X