Basket, una Naturino incerottata cerca punti in casa del Loreto

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Sarà ancora una volta una Naturino incompleta quella che domani pomeriggio (ore 18) sarà di scena per la seconda giornata consecutiva contro una squadra pesarese. Dopo la sconfitta interna di domenica scorsa contro il Pisaurum, stavolta sarà il Loreto a cercare di sbarrare la strada agli aquilotti, che saranno in campo senza coach Raffaele Rossi e Alessio Magrini. L’allenatore biancoblu è stato squalificato per una giornata dopo l’espulsione rimediata domenica scorsa, per cui a guidare la squadra dalla panchina sarà il vice Emanuele Mazzalupi, alla sua prima panchina in un campionato senior. Anche per la guardia postumi del match di una settimana fa: la distorsione alla caviglia rimediata nel primo quarto della partita contro il Pisaurum ancora non è stata smaltita e rischia di tener fermo il giocatore anche per le prossime settimane. Nonostante ciò, ieri la squadra ha disputato un’ottima amichevole a Porto Sant’Elpidio contro la Ecoelpidiense, squadra che milita nel campionato di Dnb. Quattro quarti da 10 minuti che hanno visto, nella sommatoria dei punti, una vittoria della Naturino per 68-54 (16-16, 11-10, 24-13, 17-15), nelle cui fila hanno giocato anche gli “aggregati” Francesco Amoroso e Fabio Lovatti. Da sottolineare, però, che il break del terzo quarto è arrivato con in campo solo i giocatori tesserati Virtus. Un buon viatico in vista di un match, quello di domani all’hangar di viale dei Partigiani, importante per mantenersi nei piani alti della classifica del girone D ma tutt’altro che semplice. Non inganni la classifica che vede i pesaresi fermi a una sola vittoria in sei partite. I recenti rinforzi dell’ex Sutor Enrico Martinelli e di Michele Cardinali (lo scorso anno in Legadue), uniti all’esperienza di un veterano come Massimo Gattoni, fanno della neopromossa una squadra assolutamente da temere.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X