Serie D, Fermana-Termoli si giocherà a porte chiuse

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

La sfida in programma domenica prossima al Recchioni di Fermo tra la formazione canarina e il Termoli si giocherà a porte chiuse. Questa la motivazione del provvedimento: “Per avere propri sostenitori in campo avverso lanciato sul terreno di gioco una bomba carta che esplodeva nelle vicinanze di un A.A. provocandogli intensa sensazione dolorifica ad un orecchio e costringeva l’arbitro ad interrompere la gara. Per avere i medesimi, dopo l’espulsione di un calciatore della propria squadra, rivolto all’arbitro espressioni gravemente ingiuriose e minacciose. Sanzione così determinata in considerazione della oggettiva idoneità del materiale pirotecnico utilizzato a cagionare alla integrità fisica dell’assistente arbitrale danni ancora più gravi di quello in concreto prodottosi”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X