Sequestrati e rapinati
fuori dal night

CIVITANOVA - Due uomini di Torre San Patrizio vittime dell'agguato di banditi a volto coperto e armati di pistola
- caricamento letture

poliziaSi è conclusa con una brutta disavventura la serata di due ultrasessantenni che sono stati sequestrati e rapinati all’uscita da un night di San Marone.  L’episodio l’altra notte, intorno all’una. I due uomini, residenti a Torre San Patrizio, nel Fermano, avevano trascorso la serata nel locale e all’uscita si sono avviati verso la macchina, una Mercedes vecchio modello, parcheggiata in via Verga. A questo punto è scattato l’agguato: la coppia è stata affiancata da due individui, a volto coperto da caschi, armati di pistola, i quali li hanno costretti ad ospitarli nella Mercedes alla volta della campagna civitanovese. L’auto, dopo un breve giro in città, è arrivata alla rotonda Paciotti dove ha svoltato su una stradina secondaria. A questo punto i banditi hanno rapinato i due sessantenni, spogliandoli di catenine, telefoni cellulari, orologi e circa 800 euro, dopodichè si sono dati alla fuga con la Mercedes che hanno abbandonato poco dopo in via Verga. E’ probabile che da lì siano scappati con un mezzo pulito. Intanto i due fermani rapinati hanno raggiunto a piedi gli uffici del Commissariato di Polizia. Nel giro di qualche minuto è stata rintracciata la Mercedes (esaminata dalla Scientifica) ma i posti di blocco attivati non hanno avuto risultati utili.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X