Real Tolentino solo in vetta
Mora nuovo allenatore del Valdichienti

IL PUNTO SULLA TERZA CATEGORIA - Marziali stoppa la corsa del Real Montecò
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
La formazione del Visso

La formazione del Visso

di Luigi Labombarda

La quarta giornata di Terza categoria segna diversi cambiamenti nelle prime posizioni dei tre gironi: nel girone F resta da solo in vetta il Real Tolentino (complice il turno di riposo della Treiese), nel girone G sale il CSKA Corridonia assieme a Just Macerata e S.Marco Petriolo, mentre nel girone H cade il Real Montecò e viene superato da Morrovalle e Real Marche. La notizia della settimana è anche la prima panchina saltata: si chiude il rapporto tra Fabrizio Re e il Valdichienti con le dimissioni dell’allenatore, al suo posto arriva Francesco Mora, ex Monteluponese, Caldarola e Veregra nello scorso anno. Nel girone F è solo 0-0 tra Real Tolentino e Palombese ma tanto basta ai tolentinati per restare da soli in vetta al raggruppamento: non ha giocato infatti la Treiese (per il consueto turno di riposo) e il Real Matelica è stato fermato dalla Folgore Castelraimondo (2-0) che affianca proprio matelicesi e treiesi al secondo posto. Piazza d’onore anche per il Pievebovigliana (con una gara in meno) grazie all’1-1 sul campo dell’Abbadiense, con la rete biancoverde di Graziosi. Prima vittoria per Pioraco e Nova Camers, con lo stesso risultato (2-0) su Belfortese e Sforzacosta, mentre Collevario segna il suo primo gol della stagione (Selimi su rigore) ma ne prende comunque 6 dal Visso. Nel girone G termina a reti bianche la sfida tra Just Macerata ’21 e San Marco Petriolo, che restano a condividere il primo posto del raggruppamento raggiunte dal CSKA Corridonia (doppietta di Amaolo alla Vis Gualdo). Dietro al terzetto di testa, ad una lunghezza di distanza, c’è la Colmuranese (1-0 al Borgo Mogliano), seguita dal Valdichienti al terzo pareggio di fila (doppietta di Bisonni nel 2-2 con il San Claudio, a sua volta al quarto pareggio consecutivo). Il derby tra Pennese e Monte San Martino termina con la vittoria dei padroni di casa con una rete del solito Di Luca e permette proprio il sorpasso in classifica. La gara Ripe San Ginesio-Pausula è stata sospesa al 40’ per un grave infortunio occorso al difensore ospite Petrelli, che ha necessitato l’intervento dell’ambulanza. Nel girone H il San Marone stoppa la corsa del Real Montecò con una doppietta di Marziali e così salgono al primo posto del raggruppamento Morrovalle e Real Marche: il team di mister Soldini coglie un importante successo per 3-0 ad Appignano, mentre i civitanovesi esagerano nel derby con la Luna Insonne, il finale è un implacabile 9-1 con un poker di Belletti. Inciampa lo Scorpion Potentia (solo 0-0 a Montefano con l’Accademia) e si fa superare in graduatoria dall’Atletico 99 (2-0 con reti di Montuori e Luciani). Altra occasione mancata per il San Giuseppe, che sfiora la vittoria a Villa Musone ma l’Europa trova l’1-1 nel recupero finale, mentre trova il primo successo il Real Citanò con l’1-0 al Sambucheto firmato Esposito.

IL PERSONAGGIO DELLA SETTIMANA: Marco Belletti (Real Marche). Quattro reti per l’attaccante civitanovese nel roboante 9-1 alla Luna Insonne e primo posto del girone: la squadra di mister Moschettoni cerca la stagione del riscatto dopo le passate delusioni.

IL TOP 11:
1- Stortoni (CSKA Corridonia)
2- Cipriani (Real Marche)
3- Piroli (Visso)
4- Lampa (Real Citanò)
5- Montuori (Atletico 99)
6- Cicconi (San Claudio)
7- Giacobbi (Nova Camers)
8- Nebel (Folgore Castelraimondo)
9- Belletti (Real Marche)
10- Carbone (Pioraco)
11- Di Luca (Pennese)
All. Gioacchini (Colmuranese)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X